Altea apre una sede a Napoli e potenzia la sua presenza sul territorio

Altea Federation, tra le prime 30 aziende di software e servizi IT in Italia, ha aperto una nuova sede a Napoli: forte di un’organizzazione che conta 1.500 persone, in questo modo potenzia la sua presenza capillare sul territorio italiano (sono 10 le sedi in Italia) cui si affianca quella in Albania (Tirana).

Ubicati all’interno del centro direzionale di Napoli, gli uffici di Altea (che l’azienda definisce “touch point”) sono essere il centro nevralgico dell’attività nel Centro Sud, in termini di innovazione dei processi di business in più settori e in modalità people centric. La sede conferma la volontà aziendale di fornire punti di riferimento fisici ai clienti; inoltre la scelta di avere una presenza a Napoli ha l’obiettivo di aggregare i talenti del territorio.

L’apertura degli uffici si inserisce all’interno della strategia post Covid dell’organizzazione e completa la politica di Free Place Company del gruppo: “Per noi il futuro del work from home vuol dire generare valore responsabilmente, a prescindere dal luogo in cui si decide di svolgere il proprio lavoro, ha commentato Andrea Ruscica, President & Strategy Lead di Altea Federation. Scegliere di aprire una nuova sede fisica, secondo il vertice dell’azienda, non limita la portata dello Smart working, ma lo integra in base alle reali necessità. “Poter scegliere di lavorare in maniera flessibile anche in sede ci permette di stringere relazioni, ampliare il bacino di competenze a disposizione ed essere sempre più vicini ai nostri clienti distribuiti sul territorio nazionale”, ha spiegato Ruscica.

Competenze e vicinanza per un supporto ancora più capillare

Nella nuova sede napoletana trova spazio in particolare Altea Up, azienda specializzata nello sviluppo di progetti digitali per semplificare i processi di business e fornire vantaggio competitivo alle imprese con soluzioni software SAP, on premise e cloud. La collaborazione con tutte le società del gruppo, le competenze certificate sulle innovazioni del vendor tedesco e l’expertise in ambito ERP e gestionale consentono ad Altea Up di proporre al mercato una gamma di servizi completi per ogni area aziendale, accompagnando i clienti nel percorso di Digital transformation verso l’impresa intelligente.

Un modello che Altea Federation intende diffondere, proponendo un ventaglio di servizi tra cui il monitoraggio del Lifecycle management, il system maintenance e la consulenza progettuale.

Il gruppo guidato da Ruscica ha l’obiettivo di far crescere Altea Up tramite una ricerca mirata di nuovi talenti sul territorio campano e l’attivazione di Academy interne ricorrenti con cui formare giovani neolaureati e neolaureate. Un nucleo di risorse con competenze e seniority elevate, nel frattempo, ha il compito di supportare e fare crescere le figure junior, con l’obiettivo di integrarle attivamente all’interno dei progetti in partenza.

Altea Federation, altea people, altea up, altea Napoli, Andrea Ruscica


Elisa Marasca

Elisa Marasca

Elisa Marasca è giornalista professionista e consulente di comunicazione. Laureata in Lettere Moderne all’Università di Pisa, ha conseguito il diploma post lauream presso la Scuola di Giornalismo Massimo Baldini dell’Università Luiss e ha poi ottenuto la laurea magistrale in Storia dell’arte presso l’Università di Urbino. Nel suo percorso di giornalista si è occupata prevalentemente di temi ambientali, sociali, artistici e di innovazione tecnologica. Da sempre interessata al mondo della comunicazione digital, ha lavorato anche come addetta stampa e social media manager di organizzazioni pubbliche e private nazionali e internazionali, soprattutto in ambito culturale.

Lavoro agile

Il lavoro agile come leva di sviluppo per persone, organizzazioni e territorio

/
Il 24 ottobre 2019 nasceva il progetto SmartBo. Sono passati ...
Smart working

Toh, chi lavora in Smart working si sente meno coinvolto

/
Organizzare, prima dell’inizio delle riunioni online, brevi momenti (10-15 minuti) ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano