Categoria: Libri management

Libri di management

Utenti di algoritmi o cittadini digitali?

Pur rimanendo materia di studi scientifici, gli algoritmi stanno avendo un impatto enorme sulla vita dell’intera umanità. È ormai impossibile infatti concepire la nostra società senza considerare la presenza dei sistemi digitali e degli algoritmi che li fanno agire. Per evitare che questi siano gestiti solamente da una elite di grandi compagnie digitali – in particolare quelle statunitensi e cinesi...

Continua a leggere

Due insider raccontano Amazon dietro le quinte

Colin Bryar è un consulente aziendale americano entrato in Amazon nel 1998 (quattro anni dopo la sua fondazione): per 12 anni ha ricoperto vari incarichi dirigenziali, tra cui quello di Technical Advisor del fondatore Jeff Bezos per il lancio e il coordinamento di servizi come Amazon Prime, Amazon Web Services, Kindle e Fulfillment by Amazon. Bill Carr è il Chief Operating Officer (COO) di OfferUp,...

Continua a leggere

Il futuro della democrazia e il nuovo ruolo dell’Occidente

La risorsa più scarsa dopo la pandemia non saranno i semiconduttori, le terre rare, il petrolio o la salute. Sarà la fiducia. A scriverlo sono gli analisti del National Intelligence Council (Nic), organismo di analisi e previsione del sistema di sicurezza degli Stati Uniti. E lo conferma Gianluca Ansalone, manager del settore farmaceutico, nel suo libro Geopolitica del contagio. Il futuro delle...

Continua a leggere

La città (ecologica) che se si prende cura degli abitanti

Qual è la grande incognita della città travolta dalla pandemia? Lo spazio pubblico? I parchi chiusi? La scuola? La casa? Per rispondere a queste domande e risolvere i problemi connessi è necessario identificarli con chiarezza: è questo l’obiettivo del libro La città buona. Per un’architettura responsabile (Marsilio, 2021) scritto da Alfonso Femia, designer e fondatore dello studio Atelier Alfonso...

Continua a leggere

Riconoscere le emozioni con le domande giuste

Rabbia, paura, disgusto, gioia e tristezza. Per chi ha visto il film d’animazione Inside Out, prodotto da Pixar Animation Studios e Walt Disney Pictures, ognuna di queste emozioni corrisponde a un personaggio che vive nella mente della protagonista della storia, un’adolescente di 11 anni. Il lungometraggio si è ispirato anche al lavoro di ricerca dello psicologo statunitense Paul Ekman, che...

Continua a leggere

Ora et labora… in fabbrica

Una presenza discreta, ma costante. Sono i sacerdoti nei luoghi di lavoro, o meglio i cappellani del lavoro. Una figura resa ufficiale nel 1943, inserita poi nella Fondazione di assistenza religiosa morale operai (Armo), che ora comprende 10 sacerdoti. Il giornalista Rai Enzo Melillo ha raccolto le loro storie nel libro Quel prete che viene in azienda. I cappellani del lavoro genovesi, un’esperienza...

Continua a leggere

Raccontare il mobbing oltre la teoria

La produttività di un lavoratore cala del 70% per problemi di ansia, aumentano i disturbi psicosomatici e l’assenteismo. Sono solo alcune conseguenze del mobbing, cioè un fenomeno di prevaricazione, vessazione, persecuzione nei confronti di un collega o subalterno. Il tema è antico, ma viene studiato solo da pochi anni in profondità. Probabilmente perché l’inquadramento del mobbing è difficile,...

Continua a leggere

Faq, AAQ, Digital transformation

Una guida per navigare nel nuovo mondo digitale

Con il dito sullo smartphone possiamo comunicare con il resto del mondo, monitorare i nostri comportamenti, maneggiare dati e trasformarli in informazioni. Dal dito deriva il termine “digitale” che è oggi una parola, un linguaggio, un mondo e un modo di vedere il mondo. Per comprenderlo meglio, il libro Digitalkarma (ESTE, 2021) si presenta come una conversazione aperta, un invito all’azione, all’esplorazione,...

Continua a leggere

Riformare il Lavoro oltre il populismo giuslavoristico

La grande trasformazione del lavoro, imposta dalla Gig e Sharing economy, in Italia è affrontata con soluzioni vecchie e inadeguate. Problemi che non nascono oggi, ma sono la naturale conseguenza della diffusione di una ‘malattia’ tanto diffusa quanto invisibile e poco conosciuta, cioè il “populismo giuslavoristico”, sviluppatosi dopo la stagione di riforme approvate tra il vecchio e il nuovo millennio...

Continua a leggere

Lo sviluppo organizzativo in Italia attraverso gli articoli di Sviluppo&Organizzazione

Nel 2020 Sviluppo&Organizzazione ha compiuto 50 anni. Dal 1970 la casa editrice ESTE pubblica il bimestrale di organizzazione aziendale più autorevole del Paese. Per celebrare questa ricorrenza, una parte dell’immenso patrimonio culturale rappresentato dagli articoli dei più illustri studiosi delle dinamiche organizzative è stato raccolto in un Cofanetto, che comprende tre volumi. Il primo è...

Continua a leggere

Lo Smart working analizzato da chi si occupa di organizzazione

È (forse) il primo libro che affronta il tema dello Smart working dal punto di vista di chi si è occupato davvero di organizzazione aziendale. È titolato La vita non è uno Smart working (ESTE, 2021) e a firmarlo è Pier Luigi Celli, un’autorità per chi si occupa di management, visti i ruoli ricoperti nella sua lunga carriera dopo la laurea in Sociologia all’Università di Trento: tra gli incarichi...

Continua a leggere

Il romanzo della penna che scrive la storia

A metà fra la storia imprenditoriale e familiare, fra la narrativa e il racconto storico, un romanzo nel romanzo, un viaggio nella storia di un’azienda ma anche dell’Italia. Cesare Verona, Presidente e Amministratore Delegato di Aurora, ha definito così Questione di stilo. Il romanzo delle penne Aurora (Giunti, 2019), scritto insieme con il giornalista Adriano Moraglio. Aurora è la più...

Continua a leggere

  • 1
  • 2
  • 6

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano