Categoria: Welfare aziendale

Welfare aziendale

Giancarlo_Fancel_Generali

Welfare aziendale, il ruolo sociale delle imprese (non solo grandi)

Il welfare aziendale in Italia ha raggiunto un importante livello di maturità. E continua a crescere la consapevolezza del ruolo sociale nelle Piccole e medie imprese (PMI). Oggi, infatti, le iniziative, i beni e i servizi che possono mettere a disposizione le aziende non sono più solo appannaggio di quelle grandi e delle multinazionali, ma coinvolgono anche le più piccole, che compongono, peraltro,...

Continua a leggere

I nuovi fringe benefit ridefiniscono il welfare aziendale

Le modifiche al welfare aziendale decise dal Governo con la Finanziaria 2023 sono la spallata definitiva alle logiche con cui nel 2016 si era rivoluzionato il welfare stesso? La strategia impiegata dal Governo per contenere il caro vita passa, anche, da questo strumento. Per dare risposte forti a cittadini e imprese che chiedono a gran voce un appoggio finanziario, la legge di Bilancio 2023 ha apportato...

Continua a leggere

Che fine fanno i soldi investiti nel welfare?

I numeri relativi agli investimenti sul welfare sono sorprendenti: lo Stato investe circa il 30% del Prodotto interno lordo (Pil) italiano per la spesa sociale ma, nonostante ciò, persistono numerose criticità insolute. Come è possibile che ciò accada? L’Istituto nazionale per l’analisi delle politiche pubbliche (Inapp), tramite gli ultimi dati Eurostat disponibili (2019), sottolinea come il 27,3%...

Continua a leggere

Se le imprese mettono una pezza pure al caro vita

Come da tradizione, nel 2022 il dizionario Collins ha scelto la sua parola dell’anno e il termine selezionato rappresenta perfettamente il diffuso sentimento di sfiducia che aleggia a ogni livello della nostra società: Permacrisis, che alla lettera significa “crisi permanente”. L’Italia ne sa qualcosa, visto che, a partire dal periodo di recessione iniziato nel 2007, con la crisi del settore immobiliare...

Continua a leggere

Welfare aziendale, è ora di digitalizzarsi (per davvero)

Il mercato del lavoro sta cambiando rapidamente; e non è mai stato così alto, dal 2016, l’indice che misura la talent shortage, cioè la carenza di personale qualificato (soprattutto a livello tecnologico). Per il 40% circa delle imprese italiane è difficile trovare lavoratori con le qualifiche richieste e nel resto del mondo va anche peggio, perché tre su quattro denunciano questa problematicità....

Continua a leggere

paternità

Il welfare contro il caro vita

Che si parli di Grandi dimissioni o di ‘transizione job-to-job’ (studi recenti indicano che la Great resignation in Italia ha avuto proprio questa forma), coinvolgere le persone è una questione attuale e riguarda sempre più imprese in Italia. Una leva su cui si può agire è il welfare aziendale, che si traduce nell’offrire aiuti e sostegno concreto ai dipendenti per rafforzare il rapporto con l’organizzazione...

Continua a leggere

Animali domestici

Il benessere che passa dalla salute degli animali (a spese dell’azienda)

Negli Stati Uniti sempre più persone vorrebbero che le aziende per cui lavorano offrissero, tra i vari benefit, anche un’assicurazione sanitaria per gli animali domestici. A evidenziarlo, come è stato scritto sul sito HR Morning, è un sondaggio condotto dalla società finanziaria Lendedu, secondo cui il 45% dei proprietari di animali spenderà lo stesso importo che dedica alla sua salute personale...

Continua a leggere

welfare

DoubleYou Zucchetti, la tecnologia al servizio del welfare

Non solo sostegno al reddito, buoni spesa e buoni pasto. In questi ultimi anni il welfare aziendale è stato protagonista delle risposte delle aziende nei confronti delle persone, anche con i servizi di wellbeing e di conciliazione all’equilibrio vita-lavoro. E tuttora, con una sempre maggiore richiesta di flessibilità da parte dei lavoratori, dovuta in particolare alla sperimentazione dello Smart...

Continua a leggere

Formazione

Profili specializzati cercasi

Nei prossimi anni saranno 85 milioni i posti di lavoro vacanti, di cui 4 nell’IT, e le persone non avranno le competenze richieste nell’87% delle aziende. È la previsione del World economic forum, che ha recentemente pubblicato una ricerca a livello globale da cui è emerso che tre aziende su quattro non riescono a trovare profili specializzati: un numero cresciuto dell’8,7% dal 2021 e addirittura...

Continua a leggere

benessere

Welfare aziendale, Silmar Group si prende cura di corpo e mente

Valsir, con le consociate Oli, Marvon e Alba, ha preso parte al “Festival della promozione della salute in azienda 2022”: le aziende di Silmar Group hanno riservato ai propri collaboratori e ai familiari un’intera serata – in partnership con Synlab – dedicata alla cura di corpo e mente. Presso lo showroom ‘Valsir Expo’ sono intervenute quasi 100 persone, che hanno partecipato con interesse all’approfondimento...

Continua a leggere

Fringe Benefit

Welfare, se l’azienda paga acqua, gas e luce

La misura non è strutturale e vale ‘solo’ per il 2022 (in realtà il limite è metà gennaio 2023, per via dell’attuazione legata ai voucher, come deciso dall’Agenzia delle Entrate). Ma intanto è una piccola rivoluzione per il welfare aziendale che si ritrova improvvisamente il tetto dei fringe benefit più che raddoppiato: il nuovo limite è ora di 600 euro, che si sommano ai 200 euro destinati ai buoni...

Continua a leggere

Welfare

Il welfare come leva di ingaggio nell’era delle crisi

Nonostante le sempre maggiori difficoltà a trattenere i talenti, la maggior parte delle imprese non sta concedendo nuovi benefit ai dipendenti. Secondo una survey realizzata dalla software house Isolved, infatti, il 54% dei datori di lavoro non ha ampliato il pacchetto di vantaggi aziendali. Questo dato, come si legge sul sito specializzato sui temi HR, Hrexecutive.com, è cruciale se si pensa che...

Continua a leggere

  • 1
  • 2
  • 7

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano