Keep calm e colloquio online

Chi è in cerca di lavoro è più a suo agio se viene esaminato attraverso uno schermo. Giorgia PacinoGiornalista professionista dal 2018, da 10 anni collabora con testate locali e nazionali, tra carta stampata, online e tivù. Ha scritto per il Giornale di Sicilia e la tivù locale Tgs, per Mediaset, CorCom – Corriere delle Comunicazioni e La Repubblica. Da marzo 2019 collabora con la casa editrice...

Continua a leggere

La fine del ‘network effect’: lavorare con talenti lontani

In Italia c’è già chi ha coniato un nuovo termine: ‘South working’, ovvero lavorare dal Sud Giorgia PacinoGiornalista professionista dal 2018, da 10 anni collabora con testate locali e nazionali, tra carta stampata, online e tivù. Ha scritto per il Giornale di Sicilia e la tivù locale Tgs, per Mediaset, CorCom – Corriere delle Comunicazioni e La Repubblica. Da marzo 2019...

Continua a leggere

nostalgia_ufficio

L’Home working e la nostalgia delle chiacchiere da ufficio

Lavorare da casa è piaciuto. Ma dopo mesi di isolamento aumenta la voglia di socialità. Anche lavorativa. Giorgia PacinoGiornalista professionista dal 2018, da 10 anni collabora con testate locali e nazionali, tra carta stampata, online e tivù. Ha scritto per il Giornale di Sicilia e la tivù locale Tgs, per Mediaset, CorCom – Corriere delle Comunicazioni e La Repubblica. Da marzo 2019 collabora...

Continua a leggere

fabbrica_digital

Chi dice che non si può fare Smart working in fabbrica?

Grazie al digital twin anche la produzione si aggiorna. Ma servono le competenze. Dario ColomboGiornalista professionista e specialista della comunicazione, da novembre 2015 Dario Colombo è Caporedattore della casa editrice ESTE ed è responsabile dei contenuti delle testate giornalistiche del gruppo. In questo ruolo ha maturato importanti esperienze in diversi ambiti, legati in particolare ai temi...

Continua a leggere

indigestione_digitale

L’indigestione digitale e l’occasione persa per riflettere

Credo molto nell’utilità degli strumenti digital e social: sono una grande utilizzatrice di LinkedIn, un po’ meno di Facebook e Twitter, pochissimo di Instagram (solo perché costretta dai miei figli!). Ho aperto la prima community social su LinkedIn nel lontano 2009 per una piccola società di servizi e da lì ho iniziato il mio percorso nel Digital Marketing fino a oggi. Nei miei 25 anni di esperienza...

Continua a leggere

La stampa si fa smart nell’era dell’azienda distribuita

La chiamano “nuova normalità”. Ma è solo un’etichetta per definire lo scenario in continua evoluzione che stiamo vivendo, che fa della fluidità e del cambiamento la sua peculiarità. L’emergenza sanitaria legata alla pandemia da Covid-19 ci ha costretto a imparare, in fretta, un nuovo modo di lavorare (ma possiamo pure dire di vivere) e a plasmare le nostre organizzazioni sulle sfide fino a ieri...

Continua a leggere

Home working permanente? Il troppo stroppia

Il dibattito sull’opportunità di proseguire con il lavoro da casa, anche oltre il termine del “lockdown”, sta dividendo il mondo delle tech company americane. Se Twitter ha annunciato di aver reso permanente la possibilità per i suoi dipendenti di operare da remoto, il CEO di Microsoft Satya Nadella si è detto preoccupato per le conseguenze che un home working prolungato potrebbe avere sull’interazione...

Continua a leggere

Il lavoro da casa lo paga l’azienda

Migliaia di dipendenti costretti a casa, sia durante sia dopo il lockdown, si sono ritrovati a dover adibire a ufficio una porzione della propria abitazione. Molti di loro hanno dovuto rivoluzionare gli spazi per attrezzare una postazione di lavoro funzionale, assumendone di fatto parte dei costi. Ma a chi spetta sostenere queste spese? In Svizzera una sentenza del Tribunale federale ha dato ragione...

Continua a leggere

L’evoluzione della Rete per gestire la nuova normalità online

Durante la fase 1 dell’emergenza sanitaria, che ha costretto tutti a stare in casa, si è verificato un cambiamento di scenario radicale, che ha messo in evidenza il valore fondamentale delle infrastrutture e dei servizi tecnologici che connettono persone, oggetti, dati, processi. In Italia, le reti sono state molto ‘stressate’ durante il lockdown e i livelli di traffico sono aumentati...

Continua a leggere

La rivoluzione degli spazi di lavoro e il nuovo senso dell’ufficio

Sembra passato un secolo. Eppure, era solo ottobre 2019 quando, sulla rivista Persone&Conoscenze, si discuteva dei risultati dell’inchiesta lanciata tra gli HR manager per capire come fosse necessario ripensare gli spazi di lavoro, fisici e digitali. Come la storia ci insegna, i più grandi cambiamenti sono frutto di processi lenti e inesorabili, di anni, oppure di rivoluzioni. È tale quella...

Continua a leggere

smart_working

Smart working come leva del nuovo approccio al lavoro

Alla luce dei provvedimenti emanati con il Decreto Cura Italia per contenere l’emergenza coronavirus, ogni organizzazione– piccola o grande, pubblica o privata – ha reagito alle vicissitudini che l’hanno travolta tenendo saldi tre obiettivi: contenere il danno economico causato dalla pandemia; mantenere la posizione sul mercato, pianificare una ripartenza che possa definirsi efficace. Per poter...

Continua a leggere

postura-corretta

Lavorare da casa e il benessere che passa dall’ergonomia

L’utilizzo della tecnologia per lavorare è diventato un imperativo in questo momento di confinamento dovuto all’emergenza coronavirus. Ma lavorare da casa non è come lavorare dall’ufficio. E non solo per la mancanza dei colleghi. Anche la postura ne risente, visto che negli uffici si può solitamente fare affidamento a sedute e scrivanie idonee per svolgere il lavoro con le tecnologie....

Continua a leggere

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

2019 © ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano