Categoria: Spazio di lavoro

Spazio di lavoro

Solitudine

Lavorare in Smart working ci rende soli o più emancipati?

Da almeno 50 anni il mondo sta andando nella direzione della soggettivizzazione, un processo che comporta costi e benefici di cui la pandemia e la conseguente limitazione dei contatti sociali ha offerto immagini emblematiche. Le quarantene per evitare la diffusione del virus, il coprifuoco, le città deserte attraversate dai soli rider impegnati nelle consegne, i ragazzini e le ragazzine vincolati...

Continua a leggere

Smart working

Al lavoro agile servono responsabilità e obiettivi

Ci sono tante definizioni di “lavoro agile”. A mio avviso lo Smart working non è altro che una filosofia manageriale fondata sulla restituzione alle persone di flessibilità a fronte di un maggior orientamento all’obiettivo. La Camera di commercio di Milano, Monza Brianza, Lodi è stata tra i primi enti, nel panorama pubblico, a introdurre al suo interno il lavoro agile, anche cogliendo le sfide legate...

Continua a leggere

Smart working

Perché lo Smart working non è una questione tecnologica

Lo Smart working è ormai da tempo al centro di vari dibattiti, non solo all’interno delle aziende. Lo stato di emergenza conseguente alla diffusione del covid-19, com’è noto, ha previsto una riorganizzazione del lavoro; ed è recente l’approvazione dell’accordo dal titolo Protocollo nazionale sul lavoro in modalità agile che, in verità, riprende alcuni principi già contenuti nella Legge 81/2017, ponendo...

Continua a leggere

Sciopero

Le sfide del sindacato nell’epoca dello Smart working

La diffusione massiccia del lavoro agile durante la pandemia di covid-19, seppure in versione emergenziale, ha senza dubbio ravvivato i dibattiti concernenti tale modalità di lavoro attivi sin dall’emissione della Legge 81/2017, ma anche prima. Questi, chiaramente, si sono principalmente concentrati sui suoi aspetti maggiormente controversi, fra cui rientrano, per esempio, il tema della salute e...

Continua a leggere

Accordo

Smart working, non chiamatela rivoluzione

La stampa generalista l’ha presentato come la “rivoluzione” dello Smart working. A ben vedere, però, il nuovo accordo per il settore privato sul lavoro agile non ha introdotto novità così dirompenti e anche gli addetti ai lavori confermano che l’intesa firmata dal Ministero del Lavoro con le parti sociali e le associazioni di rappresentanza delle imprese, per la verità, riprende alcuni principi...

Continua a leggere

Employment contract

Dal lavoro per sempre al grande flirt: perché si cercano nuove occasioni?

Davanti alla crescita di molte economie globali le aziende stanno lottando per tenere il passo e la domanda di talenti in forte crescita, mentre una grave crisi di assunzioni attraversa tutti i settori. Uno degli effetti di questo scenario è che pochi possono permettersi di scegliere un ruolo che si allinea maggiormente ai loro valori e desideri. Piuttosto che iniziare a cercare una nuova posizione...

Continua a leggere

Riunione

E venne il giorno senza riunioni

Da quando, complice la pandemia, la tecnologia si è insinuata ancora di più, anche dal punto di vista lavorativo, nella vita delle persone, aziende come Shopify e Facebook hanno abbracciato il “No meeting day”: un giorno alla settimana privo di riunioni inteso a favorire la produttività, senza interruzioni, e a ridurre lo stress. Queste, almeno, sono le intenzioni. Svolgere meno riunioni favorisce...

Continua a leggere

Altea apre una sede a Napoli e potenzia la sua presenza sul territorio

Altea Federation, tra le prime 30 aziende di software e servizi IT in Italia, ha aperto una nuova sede a Napoli: forte di un’organizzazione che conta 1.500 persone, in questo modo potenzia la sua presenza capillare sul territorio italiano (sono 10 le sedi in Italia) cui si affianca quella in Albania (Tirana). Ubicati all’interno del centro direzionale di Napoli, gli uffici di Altea (che l’azienda...

Continua a leggere

Green pass

La gestione snella del Super green pass con la tecnologia

La notizia è recente, ma – vista l’emergenza pandemica che dura ormai da tempo – è facile intuire che le nuove norme sono destinate a influenzare la quotidianità ancora per molto (almeno fino all’estate 2022, attuale periodo di estensione dell’uso del certificato verde). Un impatto è quello relativo alla quotidianità aziendale: la verifica del Green pass da parte del datore di lavoro...

Continua a leggere

Orario di lavoro

Keynes, non dovevamo smettere di lavorare?

Era il 1930 quando John Maynard Keynes, padre della Macroeconomia e tra i più influenti economisti del XX secolo, scriveva che nel 2030 la più grande sfida che avrebbe dovuto affrontare l’umanità sarebbe stata quella di occupare il proprio tempo libero, lavorando tre ore al giorno e favorendo, così, il progresso verso una società migliore e libera dal lavoro.  Sono passati 92 anni dalla formulazione del pensiero keynesiano e...

Continua a leggere

Smart working

Gli incontattabili (fuori orario di lavoro)

In Portogallo, il Parlamento ha approvato, attraverso un emendamento al Codice del lavoro, nuove regole sul lavoro a distanza, che anche nel Paese iberico ha raggiunto numeri altissimi a partire dall’emergenza sanitaria. La principale novità apportata è l’introduzione di sanzioni per i datori di lavoro che contattano i dipendenti al di fuori dell’orario lavorativo: la violazione di tale limite è...

Continua a leggere

Smart working

Il valore del tempo: il caso di Aeroporto di Bologna

“Il tempo è la risorsa più preziosa che ognuno di noi possiede”. È una delle frasi cruciali scritta nel libro di Luca Solari e Francesco Rotondi (Agile, smart, da casa. I nuovi mondi del lavoro, Franco Angeli, 2021): oramai nelle organizzazioni bisogna pensare ai nuovi modi di lavorare; un po’ come nuovi mondi che le organizzazioni devono scovare, esplorare e contaminare con azioni virtuose legate...

Continua a leggere

  • 1
  • 2
  • 8

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano