Autore: Federica Biffi

Laureata magistrale in Comunicazione, Informazione, editoria, classe di laurea in Informazione e sistemi editoriali, Federica Biffi ha seguito corsi di storytelling, scrittura, narrazione. È appassionata di cinema e si interessa a tematiche riguardanti la sostenibilità, l'uguaglianza, l'inclusion e la diversity, anche in ambito digital e social, contribuendo a contenuti in siti web. Ha lavorato nell'ambito della comunicazione e collabora con la casa editrice ESTE come editor e redattrice.
Digitalizzare

Automatizzare i processi per incrementare la produttività

La Quarta rivoluzione industriale ha condotto a un nuovo paradigma tecnico-economico basato sull’implementazione di tecnologie con lo scopo di rimodellare i processi e di generare nuovi servizi. Com’è noto, l’Industria 4.0 ha l’obiettivo, attraverso la trasformazione digitale, di potenziare la produttività; per farlo sfrutta i principi dell’automazione, che libera le persone dai lavori ripetitivi...

Continua a leggere

Mobilità_Simone Carrarini

Incentivare la mobilità sostenibile

Ci si proietta verso un futuro sempre più green. La terza Missione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) dispone di una serie di investimenti finalizzati allo sviluppo di una rete di infrastrutture di trasporto moderna, digitale, sostenibile e interconnessa. In questo scenario, nasce a Milano il Centro nazionale per la mobilità sostenibile: i protagonisti del mondo della mobilità e...

Continua a leggere

Caregiver

Welfare digitale per un nuovo sviluppo demografico

La popolazione italiana sta invecchiando sempre di più. Basta osservare l’andamento (in crescita) della domanda di assistenza per persone anziane e non autosufficienti. Secondo l’ultimo Rapporto Cerved, nel 2021 le cure assistenziali private hanno raggiunto il valore di 136 miliardi di euro, pari al 7,8% del Prodotto interno lordo (Pil), con salute e sostegno agli anziani che rappresentano la metà...

Continua a leggere

Podcast_Nicoletta Vadalà

Gestire il conflitto in modo efficace

Mentre un po’ di tempo fa si presumeva che le persone si dimettessero per una retribuzione migliore, ricercando condizioni più favorevoli, oggi questa teoria potrebbe non essere così scontata: i motivi – si pensi alla Great resignation – potrebbero derivare da una cultura del lavoro tossica e da dinamiche aziendali conflittuali, basate su comportamenti ambigui e che creano contrasti. Ma come possono...

Continua a leggere

app di messaggistica

Attrarre i talenti e gestire il recruiting con il digitale

Le aspettative dei talenti sulle aziende sono in continuo aumento. Nella nuova era caratterizzata dal ritorno dell’Umanesimo – è ritornata l’importanza e la centralità degli esseri umani e del loro benessere – la conciliazione tra vita privata e lavoro e sentirsi sereni sono le priorità delle persone. E questo ha un forte impatto sulle organizzazioni, visto che prima ancora dello stipendio, della...

Continua a leggere

Persone_welfare

Welfare aziendale, oltre ai flexible benefit c’è di più

Siamo in un’epoca nella quale viviamo una rinnovata filosofia aziendale: la gestione dell’impresa oggi non può più ignorare le necessità delle proprie persone e deve tenere conto del suo impatto sul territorio e sulla società. In questo contesto, nel nuovo modello organizzativo, il salario non è più la sola e unica componente cui le persone fanno attenzione in ambito lavorativo. A emergere è sempre...

Continua a leggere

Shata Diallo_podcast

Accogliere i lavoratori migranti (ma con bassi salari)

Il governo del Canada di recente ha avviato un controverso esperimento volto ad alleviare le tensioni economiche del Paese, aumentando la possibilità di assumere lavoratori stranieri temporanei. Ha quindi allentato i limiti all’assunzione di dipendenti a basso salario dall’estero; questi cambiamenti potrebbero dunque portare migliaia di lavoratori migranti. Ma il rischio è un incremento delle diseguaglianze....

Continua a leggere

Cybersecurity

L’AI come alleato per difendersi dagli attacchi informatici

Negli ultimi anni si è assistito a un importante incremento dell’adozione di soluzioni digitali da parte delle aziende. Lo scenario attuale impone l’esigenza di integrare strategie che comprendano la possibilità di lavorare da remoto sfruttando la tecnologia. Ciò da un lato favorisce alcuni processi, dall’altro genera un’esposizione al rischio maggiore, perché aumenta il perimetro da difendere e...

Continua a leggere

Formazione_lingue

Formazione linguistica su misura: la chiave per business di successo

QUAL È IL MODELLO IDEALE PER LA TUA AZIENDA? SCARICA L’EBOOK E FAI IL TEST Abbattere le barriere linguistiche e saper comunicare in diverse situazioni, come attraverso call con clienti esteri o in riunioni interne, sono gli elementi che servono alle aziende di oggi per raggiungere il successo, in particolare a livello internazionale. Conoscere le lingue, infatti, contribuisce ad aumentare le vendite...

Continua a leggere

Nicola Basso_Horsa Group

L’instabilità organizzativa genera stress

Secondo le ricerche del Bureau labor statistics, i lavoratori part-time hanno quasi il 10% in più di probabilità di avere orari imprevedibili. Questo sta iniziando a pesare sul benessere delle persone. In Italia, secondo un’indagine dell’Istituto nazionale delle politiche pubbliche (Inapp) di novembre 2021, sono stati oltre 3 milioni i nuovi contratti attivati nella prima parte del 2021; di questi...

Continua a leggere

Risorse umane

Agile e digitale, Talentia Software ridisegna il futuro dell’HR

Sebbene il ruolo delle Risorse Umane abbia vissuto diverse evoluzioni, soprattutto negli ultimi anni, le esigenze legate alla pandemia hanno accelerato questa transizione. Il modello gestionale del futuro della funzione HR è legato all’innovazione e al ridisegno di processi: alcuni di questi, infatti, sono ormai troppo ‘tradizionali’ per essere applicati con successo in un contesto caratterizzato...

Continua a leggere

Interconnessione_device

Interagire con informazioni e processi da qualsiasi luogo e device

Stiamo vivendo una rivoluzione non solo industriale e tecnologica, ma anche culturale e sociale, che impatta in modo trasversale sull’organizzazione del lavoro. In un contesto in cui i confini aziendali divengono sfumati e il vincolo di operare da una postazione fissa viene meno, possiamo contare sul supporto di device portatili sempre più performanti. Se con la diffusione dello Smart working è...

Continua a leggere

  • 1
  • 2
  • 8

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano