Tag: pdm talk

PDM TALK

Manca il lavoro o mancano i lavoratori?

Il mercato del lavoro riparte, ma mancano i lavoratori. Unioncamere stima 560mila nuovi contratti a giugno 2021, Confindustria reclama 110mila professionalità tecnico-scientifiche. Che non ci sono. Il talent shortage o skill mismatch è il grande protagonista di questa ripresa post-pandemica. Dall’industria agli operatori del turismo, il personale non si trova: domanda e offerta sono disallineate...

Continua a leggere

PdMTalk_11-6

Lavoro agile, spese fisse. Chi paga?

Si stima che il lavoro agile diventerà la nuova normalità per oltre 5 milioni di lavoratori. Il lavoro remotizzato ha rappresentato spesso l’unica modalità per erogare la prestazione lavorativa in epoca pandemica: un lavoro che di ‘agile’ aveva ben poco visto che per lo più è stata l’abitazione privata a trasformarsi in luogo esclusivo di lavoro. Se la media di 2,7 giorni la settimana di lavoro...

Continua a leggere

PdMTalk_4-6

Se si spezza la fune dell’etica

Funivia del Mottarone: dalle prime ricostruzioni la rimozione dei ceppi ai freni, oltre alla rottura del cavo trainante, è la causa del disastro costato la vita a 14 persone. La procura ha accertato che la manomissione del sistema di frenata di sicurezza è stata fatta deliberatamente, con la consapevolezza dei gestori dell’impianto e senza la considerazione dei danni che si sarebbero potuti provocare....

Continua a leggere

PdMTalk_28-5

La responsabilità delle aziende nella ricollocazione delle persone

Il tema del blocco dei licenziamenti e la sua revoca stanno occupando le recenti pagine dei quotidiani. Cerchiamo dunque di ricostruire i fatti. Il Ministro del Lavoro Andrea Orlando ha inserito nel decreto Sostegni bis una proroga con divieto di licenziare al 28 agosto 2021 per le grandi aziende che avessero utilizzato la Cig Covid fino al 30 giugno 2021. La proroga non è stata gradita dagli industriali,...

Continua a leggere

La Commissione europea diventa agile. E dimezza gli uffici

Entro 10 anni, la Commissione europea occuperà la metà degli attuali 50 edifici a Bruxelles. L’obiettivo? Favorire il lavoro da casa e adattare gli ambienti rimasti al lavoro agile. Lo ha annunciato il 25 maggio 2021 il Commissario europeo per il Bilancio e l’amministrazione Johannes Hahn nel corso di una conferenza stampa. “La Commissione diventerà più green riducendo le emissioni degli edifici,...

Continua a leggere

PdMTalk_21-5

Ritorno in ufficio: cambiano gli spazi?

Complice l’avanzamento della campagna vaccinale, le aziende iniziano a progettare la fase post Covid. Ma gli orientamenti divergono: se i colossi della finanza sono pronti a fare marcia indietro – il CEO di Goldman Sachs ha richiamato tutti in ufficio a partire da giugno 2021 – grandi aziende, anche manifatturiere, non prevedono un ritorno tout court al passato. Il CEO di Unilever ha aperto alla...

Continua a leggere

PdMTalk_14-5-21

Pnrr e opportunità per la manifattura

Le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnnr) in che modo potranno rappresentare un’opportunità per il comparto manifatturiero? Le risorse complessivamente sono ingenti, 248 miliardi di euro. Il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha dichiarato che nel Pnrr ci sono le vite degli italiani, dei giovani e dei cittadini che verranno. Parole che aprono alla speranza e testimoniano...

Continua a leggere

PdMTalk_7-5-21

Lavoro agile semplificato: cosa cambia?

Proroga per lo Smart working nel settore privato e nuove norme in arrivo per il lavoro agile nella Pubblica amministrazione (Pa). Il decreto Proroghe detta nuove regole e il Ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta annuncia un ‘ritorno alla normalità’. Quali le novità? Nella Pa il lavoro agile prosegue in regime semplificato, senza necessità di accordi individuali, sino al 31 dicembre...

Continua a leggere

PdMTalk_30-4-21

Dall’incentivo al progetto: la spinta del Pnrr sull’occupazione di giovani e donne

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) consentirà  di dare concretezza nel nostro Paese al programma Next Generation EU. L’obiettivo del Piano è incidere sui fattori che possono dare impulso alla nostra economia. Ma il Covid si è innestato in una situazione di grandissima fragilità: prima che il virus si propagasse, l’Italia era comunque il Paese dell’Unione europea con il maggior numero...

Continua a leggere

PdM_Talk-23-3-2021

Diversity e inclusion: una questione urgente

Viviamo tempi complessi, ma la complessità ha bisogno di varietà per essere interpretata: quanto più il contesto è vario tanto più ha necessità di essere gestito da chi è in grado di comprenderlo e governalo. Per questo non è più possibile rimandare il progetto in azienda di strategie di diversity e inclusion. Sviluppare una cultura inclusiva e di rispetto della diversità è urgente, ma occorre...

Continua a leggere

PdMTalk_16-4-21

Riforma ammortizzatori sociali: il mercato del lavoro si può rimettere in moto?

Dall’inizio dell’emergenza una fetta del nostro mercato del lavoro è tenuta in vita da cassa integrazione, ristori e blocco dei licenziamenti che il decreto Sostegni ha prorogato sino al 30 giugno 2021. La riforma degli ammortizzatori sociali è allo studio, ma con 105 tavoli di crisi aperti al Ministero dello Sviluppo Economico, che rappresentano la punta dell’iceberg, in che direzione dovrebbe...

Continua a leggere

PdMTalk_9-4-21

Il lato umano della formazione

Cambia il mondo intorno a noi, ma soprattutto cambia il modo di fare esperienze. E se si modifica la modalità con la quale sperimentiamo la realtà che ci circonda dobbiamo mettere in discussione le modalità di apprendimento. La nuova normalità che si affaccia è un terreno all’interno del quale la conoscenza non si deve tradurre in un meccanico saper fare: la complessità esige varietà per essere...

Continua a leggere

  • 1
  • 2
  • 4

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano