Autore: Andrea Prandini

Smart working, welfare e recruitment: il 2021 degli imprenditori

Incentivare il lavoro da casa. Introdurre servizi aziendali di supporto psicologico. Attrarre talenti con certezze e prospettive. Questi i trend positivi indicati dai datori di lavoro italiani per il 2021. A questi però si aggiunge una generale cautela nel guardare al futuro e poca fiducia nella capacità di aumentare i salari. Mentre nel mondo è ottimista un dipendente su due, meno inclini a facili...

Continua a leggere

Democrazia o democratura?

È un quesito interessante quello sulla tipologia di forma che lo Stato dovrebbe avere nell’era digitale. Perché è proprio nell’attuale contesto digitale che c’è anche il nostro futuro. Ecco quindi che alla nota parola “democrazia” si affianca “democratura”, che la Treccani traduce come un “regime politico improntato alle regole formali della democrazia, ma ispirato nei comportamenti a un autoritarismo...

Continua a leggere

I CEO si ricordano delle persone

Tremila amministratori delegati, da 50 nazioni, in 26 settori. Un’unica risposta: capitale umano. Lo studio IBM Find you essentials 2021 parla chiaro: per i CEO di tutto il mondo la priorità durante la pandemia e per la ripartenza è la cura del benessere e della qualità della propria forza lavoro, cogliendo il lato positivo dei cambiamenti imposti dalla pandemia. L’Italia non sfugge a questa logica:...

Continua a leggere

La formazione è il vaccino per il lavoro

Centomila occupati in meno da un mese all’altro. Da novembre a dicembre del 2020 l’equivalente di una città come Piacenza si è trovato senza lavoro. Peggio ancora il confronto con il 2019: quasi 500mila occupati in meno, più della popolazione di Bologna. Un vaccino, o quanto meno una cura, contro la disoccupazione però esiste: la formazione. L’85% dei lavoratori italiani ha dichiarato di aggiornarsi...

Continua a leggere

Data center a impatto zero per il 2030

L’attenzione all’ambiente è ormai una priorità in ogni ambito della catena del valore. Anche i data center non sfuggono a questa regola, anzi sono attenzionati speciali per l’enorme consumo di energia dovuto agli impianti di raffreddamento. Proprio per questo il Climate neutral data centre pact (Cndcp) vuole rendere quelli in Europa climaticamente neutri entro il 2030. Il Cndcp è un’iniziativa di...

Continua a leggere

L’Intelligenza Artificiale fa accelerare il business

L’Intelligenza Artificiale (AI) ha un impatto positivo sulle aziende. E sempre più spesso è sotto forma di maggiori utili, che in alcuni casi può arrivare addirittura al 20% dei guadagni al lordo di interessi e tasse (Ebit). A svelarlo è uno studio di McKinsey 2020 sull’uso dell’AI – Global survey: The state of AI in 2020 – condotto intervistando circa 2.400 esperti: secondo la ricerca, la pandemia...

Continua a leggere

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano