Autore: Chiara Pazzaglia

Bolognese, giornalista dal 2012, Chiara Pazzaglia ha sempre fatto della scrittura un mestiere. Laureata in Filosofia con il massimo dei voti all’Alma Mater Studiorum – Università degli Studi di Bologna, Baccelliera presso l’Università San Tommaso D’Aquino di Roma, ha all’attivo numerosi master e corsi di specializzazione, tra cui quello in Fundraising conseguito a Forlì e quello in Leadership femminile al Pontificio Ateneo Regina Apostolorum. Corrispondente per Bologna del quotidiano Avvenire, ricopre il ruolo di addetta stampa presso le Acli provinciali di Bologna, ente di Terzo Settore in cui riveste anche incarichi associativi. Ha pubblicato due libri per la casa editrice Franco Angeli, sul tema delle migrazioni e della sociologia del lavoro. Collabora con diverse testate nazionali, per cui si occupa specialmente di economia, di welfare, di lavoro e di politica.
Rider

Gig-economy: una ricerca Inapp sfata definitivamente il mito della “economia dei lavoretti”

Nessuno osa più definirla “economia dei lavoretti”: ormai i cosiddetti “lavoratori della piattaforme” sono, in Italia, quasi 600mila. Un esercito di persone che non fanno più i rider per arrotondare, ma per i quali il salario così ottenuto è l’unica fonte di sostentamento. È quanto emerge da una recente ricerca dell’Istituto nazionale per l’analisi delle politiche pubbliche (Inapp), che ha fotografato...

Continua a leggere

Workflow

Puntare sulle persone per digitalizzarsi

In ambito manifatturiero, le macchine si stanno sempre più sostituendo nei compiti tradizionalmente svolti dall’uomo. Un numero crescente di operazioni, infatti, viene automatizzato ed eseguito da robot o algoritmi: in prevalenza si tratta di attività routinarie, in cui l’apporto dell’uomo è quello di semplice esecutore. Di per sé è una buona notizia: viene però da chiedersi quali compiti, allora,...

Continua a leggere

Digitalizzazione

Nuovi processi di vendita per la Manifattura digitale

La Manifattura del futuro è sempre più digitalizzata. L’osservatorio Mecspe, la più grande fiera nazionale del settore manifatturiero, ha reso pubblici a fine Novembre i dati relativi all’adozione dei percorsi digitali nelle imprese locali, i quali registrano una crescente sensibilità delle aziende italiane sul tema. In Italia sono ancora tante le Piccole e medie imprese che faticano a stare al...

Continua a leggere

Pay gap

Il bla bla bla sul salario minimo

Parafrasando l’attivista Greta Thunberg, i leader politici non fanno bla bla bla solo per le questioni ambientali. Infatti, in Italia si è tornati a parlare di salario minimo: la questione tiene banco nel Governo, ma anche la Cgil, a fine settembre 2021, ha chiesto l’imposizione di una retribuzione minima da applicare a ogni ambito professionale. Il Presidente dell’Inps Pasquale Tridico l’ha quantificato...

Continua a leggere

ufficio

Il lato B (Corp) dell’etica di impresa

Ci sono aziende che non si accontentano di alimentare il capitale, ma che hanno fatto della collaborazione, della ricerca di soluzioni non convenzionali, della logica win-win (per citare l’economista John Nash) il motore della propria azione. Non esiste una formula univoca, che possa essere vincente per tutti. Esistono, però, alcuni strumenti che, con caratteristiche differenti e tratti comuni,...

Continua a leggere

Vibram

Processi digitali e filiera informatizzata, Vibram si adegua alle sfide dell’era covid

Trasformare una tragedia in opportunità. È quanto ci ripetiamo riguardo alla pandemia che stiamo attraversando, ma è ciò che è riuscito a fare 85 anni fa Vitale Bramani, storico fondatore di Vibram, azienda di Albizzate, in provincia di Varese: qui si producono le note suole in gomma. Un incidente di montagna lo indusse a ideare il prodotto che, ancora oggi, è venduto in tutto il mondo, anche grazie...

Continua a leggere

etica

Assoetica si aggiorna per affrontare le sfide del futuro

Secondo Aristotele l’etica è quella scienza che studia il fine ultimo dell’agire umano (la felicità, l’unico bene tale per se stesso) e i modi per conseguirlo. A distanza di quasi 2.500 anni l’essere umano è ancora alla ricerca della felicità, che, addirittura, secondo la Dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d’America è un diritto (come tale è comunemente percepita oggi). Quello su cui...

Continua a leggere

Follow the money: c’è un’etica anche nell’inseguire il guadagno

La prima regola per il tifoso è che la maglia è una fede. Peccato che la stessa cosa valga sempre meno di frequente per i giocatori e gli allenatori. Sono ormai rari i calciatori fedelissimi di una squadra. L’ultimo è stato forse Francesco Totti, che ha rifiutato, durante la sua carriera, numerose offerte economiche, anche di fronte a delusioni cocenti, pur di restare alla Roma (che comunque gli...

Continua a leggere

Con il nuovo Ccnl metalmeccanico la classe operaia diventa di ruolo

Dopo 48 anni, è stato riformato l’inquadramento professionale del Contratto collettivo nazionale dei metalmeccanici. Questa piccola rivoluzione, avvenuta dopo mezzo secolo di tempo, è già di per sé una notizia. Ma non è l’unico aspetto interessante di questo rinnovo, che giunge proprio nel pieno della pandemia. Il nuovo contratto – definitivamente approvato in questi giorni – prevede aumenti di...

Continua a leggere

La felicità in azienda come benessere dell’organizzazione

“Tutti gli uomini sono stati creati uguali, ché essi sono dotati dal loro Creatore di alcuni Diritti inalienabili, che fra questi sono la vita, la libertà e la ricerca delle felicità”. Sono le parole della Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti d’America, del 4 luglio 1776: a differenza di quanto contenuto nella nostra Costituzione, in Usa la felicità è un vero e proprio diritto, non tanto...

Continua a leggere

La prospettiva internazionale dello Smart working

La storia di Factorial è un racconto di semplificazione, di riorganizzazione e di digitalizzazione dei processi legati alla gestione delle risorse umane. Grazie a un software all-in-one, infatti, l’azienda permette di avere sotto controllo, da qualsiasi luogo, tutta la situazione gestionale dei dipendenti, in modo da rendere i processi il più possibile automatici e liberare tempo degli HR Manager...

Continua a leggere

Anche i Millennial hanno un’etica

La pandemia che stiamo attraversando, unitamente alla vera e propria rivoluzione digitale in cui siamo immersi, ci ha posti di fronte a un tema dibattuto dalla filosofia sin dalle origini di essa, ma che, sinora, aveva trovato applicazione solo in campi limitati delle nostre esistenze. La tecnocrazia, il “Governo dei tecnici” era stata teorizzata da Platone ne La Repubblica, prendendo in considerazione...

Continua a leggere

  • 1
  • 2
  • 5

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano