fabio_galluccio

Addio a Fabio Galluccio, voce della diversity e del welfare

“Ognuno di noi è diverso e abbiamo la responsabilità di farlo sentire a casa propria nell’azienda in cui lavora. Sono temi spesso trascurati ma, oggi, servono nuovi pensieri“. Sono parole di quasi sei anni fa di Fabio Galluccio e che ancora oggi non smettono di essere attuali.

Socio fondatore di Joinlty, Galluccio ha appoggiato fin dall’inizio il nostro impegno nell’approfondimento dei temi legati alla gestione delle diversità. Mancherà a tutta la nostra comunità il suo autentico e generoso impegno per la valorizzazione delle differenze e per la cura delle persone. La diversità aiuta a gestire la complessità, e questo Galluccio lo aveva ben compreso.
Grazie Fabio.

Riproponiamo alcune interviste e alcuni interventi di Galluccio agli eventi promossi dalla casa editrice ESTE:

diversity, welfare aziendale, fabio galluccio, joinlty

Malpagati e insoddisfatti

Malpagati e insoddisfatti

/
Il denaro non è tutto, se si tratta di appagamento ...
pellegrini

VillageCare, nel welfare Pellegrini il sostegno ai caregiver

/
Il Gruppo Pellegrini, realtà che si occupa di servizi dedicati ...
Welfare pubblico, questo sconosciuto

Welfare pubblico, questo sconosciuto

/
Una famiglia di medio reddito potrebbe ottenere, ogni anno, circa ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano