Autore: Federica Lucarelli

Con esperienze in progettazione, produzione di eventi e community management nell’industria culturale e nella Pubblica amministrazione, Federica Lucarelli è Account Eventi in ESTE e Host del podcast ‘Pensiero Personale’. Ama il buon cibo, i meme irriverenti, il mondo tech e le feste con gli amici. Le piace circondarsi di artisti e creativi: intrecciare nuove relazioni è la sua attività preferita. È laureata in Relazioni Pubbliche e Comunicazione d’Impresa, con un Diploma di Master in Management delle Risorse Artistiche e Culturali. Nel tempo libero organizza concerti (in streaming).
Adozioni

Adottare nuove misure di welfare

Inclusione e diversità sono tra i temi di attualità più dibattuti nelle aziende e per questo nelle agende dei Direttori HR. Per parlare di questi argomenti, l’ospite della nuova puntata del podcast ‘Pensiero Personale’ è Elena Santambrogio, Vice President People & Culture di Discovery Italia, società nel settore dell’intrattenimento che considera la diversità come motore di creatività. Una scelta,...

Continua a leggere

Ciro_Gallo

Se l’HR deve gestire anche il Green Pass

Negli ultimi mesi si sta parlando Green Pass, un certificato comprovante l’avvenuta vaccinazione contro il Covid-19, la guarigione o il referto di un test con risultato negativo, che permetterà di spostarsi con più facilità tra i Paesi europei. Cosa succederà, però, alle aziende che lavorano sui territori extra Unione europea? Sul tema c’è ancora poca chiarezza, soprattutto per aziende come Rosetti...

Continua a leggere

Beatrice_Baldaccini

Digital skill, una piattaforma europea al fianco dell’HR

Si chiama Digital Skills and Jobs Platform ed è la nuova piattaforma europea per le competenze digitali. È uno spazio collaborativo per iniziative legate alla digitalizzazione, con l’obiettivo di favorire sinergie e scambi di esperienze, ma anche di rimanere aggiornati su progetti e corsi di formazione. Si tratta, insomma, di un valido alleato per la Direzione del Personale, in particolare per orientarsi...

Continua a leggere

Alessia_Casonato

Uscire dalla crisi con il re-skilling  

Combattere l’invecchiamento della forza lavoro e far crescere le organizzazioni diventa sempre più necessario; in particolare lo si è capito a seguito della pandemia da Covid-19 che siamo vivendo, in cui crescita e sviluppo del personale hanno assunto declinazione del tutto innovative. E non per nulla, anche una realtà come l’Agenzia nazionale delle politiche attive (Anpal) si sta adeguando al nuovo...

Continua a leggere

L’importante è essere proattivi

Velocità e proattività sono due skill chiave per muoversi con agilità nei contesti organizzativi. Saper gestire il rischio, adattarsi, creare valore per sé e per gli altri sono tra le caratteristiche che i nuovi assunti devono considerare per crescere in un’organizzazione. Ma non solo: è fondamentale saper costruire relazioni e fare networking. Sono queste alcune delle competenze necessarie per...

Continua a leggere

Antonio_Andreotti

Politiche di genere per lo sviluppo organizzativo

Il Bloomberg gender equality index è uno dei maggiori indici internazionali che misura e promuove la parità di genere nelle aziende: tiene traccia di politiche e pratiche di imprese impegnate nella diversity e inclusion. Leadership femminile, parità retributiva, cultura inclusiva, politiche contro le molestie e attività di promozione verso il mondo femminile sono i temi sui quali si basa la valutazione....

Continua a leggere

Paolo_Favero

Andare controvento

Seth Godin nel libro La Pratica scrive: “Tra tutte le andature utilizzabili, una barca a vela va più lenta quando procede sottovento. […] il che significa che la barca non può andare più veloce del vento che soffia in poppa. [..] la barca a vela è ottimizzata per procedere attraverso il vento”. Le organizzazioni che intendono attuare un cambiamento dovrebbero sfruttare il vento in poppa e scegliere...

Continua a leggere

Milco_Traversa

Fare impresa (anche) per la comunità

La responsabilità sociale di territorio si basa su valori condivisi con gli attori di un contesto locale di riferimento. Per un’organizzazione, essere presente sul territorio significa anche essere portatrice di cambiamento. Le aziende possono operare come facilitatori nel territorio, coinvolgendo la comunità, i suoi valori e le sue persone: un modo per dare il proprio contributo a livello sociale,...

Continua a leggere

Fabio_Palermo

La formazione come coro di voci

Cosa sta succedendo alla formazione? Con il lavoro da remoto e uffici improvvisati, sono minime le possibilità per concentrarsi, tessere relazioni, dialogare: elementi essenziali per pensare ad una formazione intesa come coro di voci. Ciò che stiamo vivendo, infatti, è uno spaccato di realtà che privilegia la formazione in solitaria. Ma è importante che l’apprendimento avvenga insieme, attraverso...

Continua a leggere

Paolo_De_Vincentiis

Formare i dipendenti, l’occasione del Fondo nuove competenze

Per la formazione e la riqualificazione delle risorse, le aziende hanno un nuovo strumento a disposizione. Si tratta del Fondo nuove competenze, un fondo pubblico co-finanziato dal Fondo sociale europeo, nato per contrastare gli effetti economici dell’epidemia Covid-19. Una soluzione alternativa alla Cassa integrazione, che riconosce alle organizzazioni contributi finanziari per l’avvio di progetti...

Continua a leggere

Arseni_Llenas_Sabanés

Comunicazione e formazione per superare la crisi

Nella To Do list della Direzione HR in tempi di Covid troviamo, tra le altre voci, l’ascolto e il coinvolgimento dei dipendenti. Comprendere i bisogni dei collaboratori e saper progettare attività in linea con le esigenze interne è, oggi sempre più, una vera e propria sfida per le aziende. E rendere i team partecipi, dall’ideazione all’attuazione dei progetti, diventa utile per mantenere i gruppi...

Continua a leggere

  • 1
  • 2

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano