Marta_Piccini

Dalla disconnessione alla connessione (continua)

Si è diffuso nelle organizzazioni l’uso di piattaforme collaborative che facilitano il lavoro dei team, rendono più agile il contatto con i colleghi da remoto e più veloci le comunicazioni. La partecipazione diventa elemento di produttività e innovazione nelle organizzazioni, tanto che in molte aziende sono attivi social network interni. Nella nostra sfera privata, però, siamo continuamente ‘bombardati’ dai contenuti che ci arrivano dai vari canali di messaggistica istantanea e dalle piattaforme di condivisione. Dunque, ci chiediamo: è davvero necessario avere ulteriore canale di comunicazione sul posto di lavoro?

Ne parliamo con Marta Piccini, HR Business Partner di Copan, azienda a conduzione familiare con sede a Brescia, attiva nel settore chimico farmaceutico e medicale, che ha lanciato di recente un social network interno a cui hanno aderito più di 600 dipendenti.

disconnessione, social network, comunicazione interna, connessione


Federica Lucarelli

Con esperienze in progettazione, produzione di eventi e community management nell’industria culturale e nella Pubblica amministrazione, Federica Lucarelli è Event & Project Manager in ESTE e Host del podcast ‘Pensiero Personale’. Ama il buon cibo, i meme irriverenti, il mondo tech e le feste con gli amici. Le piace circondarsi di artisti e creativi: intrecciare nuove relazioni è la sua attività preferita. È laureata in Relazioni Pubbliche e Comunicazione d’Impresa, con un Diploma di Master in Management delle Risorse Artistiche e Culturali. Nel tempo libero organizza concerti (in streaming).

Pirro

Rafforzare la competitività del Mezzogiorno

/
L’Italia sta vivendo due grandi sfide: l’uscita dalla pandemia e ...
Costantino

Nanismo delle imprese: ostacolo o vantaggio?

/
La produttività italiana è notoriamente più bassa rispetto a quella ...
Varanini

L’Italia non è posto per Gigafactory

/
Il futuro dell'Italia dipenderà da imprenditori lontani e dall'allocazione di ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano