Lavoro stagionale

Camst e Autogrill rivoluzionano il lavoro stagionale

L’arrivo dell’estate porta con sé un periodo più ricco di opportunità occupazionali: pensiamo a quanti contratti stagionali ‘fioriscono’, in particolare legati al settore turistico (per la ripresa delle attività balneari, oppure della Ristorazione). L’Osservatorio Inps sul precariato, per esempio, riporta che nel 2021 sono state oltre 920mila le assunzioni di questo tipo, delle quali più della metà (559.337) soltanto tra maggio e luglio. L’altro lato della medaglia, però, mostra che per alcune persone questi mesi rappresentano uno stallo, un momento in cui l’occupazione è ridotta al minimo o completamente assente. Un esempio? Il personale impiegato nelle mense scolastiche, con contratti vincolati all’apertura dei plessi.

Per evitare questa situazione Camst Group, azienda operante nel settore della ristorazione collettiva, ha stretto un accordo con Autogrill: nel periodo estivo, i suoi dipendenti in servizio nelle mense scolastiche avranno la possibilità di lavorare all’interno dei locali del colosso della ristorazione per chi viaggia.

“Siamo molto soddisfatti di questa soluzione, perché come azienda cerchiamo da tempo di sostenere il nostro personale con proposte di continuità lavorativa. Già nella primavera 2021 abbiamo tentato di creare un ponte tra noi e alcune cooperative sociali per consentire al personale uscente dal settore di trovare un’opportunità di occupazione come operatore socio-sanitario, offrendo un corso di formazione specialistico interamente finanziato. Il progetto al momento è ancora fermo, ma speriamo di poterlo portare a termine in futuro”, racconta Gabriele Cariani, Direttore Risorse Umane e Organizzazione di Camst Group.

Valorizzare e specializzare il personale

L’iniziativa è stata presentata ai lavoratori e alle lavoratrici Camst con contratto part time verticale misto (scolastico e fieristico), impiegati nel Comune di Bologna e nei comuni dell’area metropolitana. Al momento il progetto interessa, quindi, l’area del capoluogo emiliano (ma è previsto che si estenda anche ad altre regioni). In particolare, coinvolge i punti vendita autostradali di Modena Nord (Secchia Est e Ovest), Casalecchio di Reno (Cantagallo) e Castel San Pietro Terme (Sillaro Ovest), dove nei mesi estivi si registra un bisogno occupazionale legato all’aumento di traffico veicolare.

Autogrill ha già ingaggiato i primi interessati, previo colloquio e formalizzando un contratto stagionale da giugno a settembre (quando riprenderà il consueto servizio delle mense Camst). “Questa collaborazione permetterà alle persone coinvolte di misurarsi sia con la preparazione dei piatti genuini e gustosi di Autogrill sia con l’accoglienza alla clientela nei punti vendita. Inoltre, come tutti i neoassunti, saranno inserite nei nostri percorsi di formazione dedicati”, precisa Gabriele Belsito, HR Director Europe-Italy di Autogrill.

Alla base di questo accordo, la predisposizione di entrambe le Direzioni Risorse Umane a confrontarsi e creare dialogo. “Soltanto ascoltandoci a vicenda abbiamo potuto dare vita a questo progetto: una sinergia tra due soggetti al fine di trovare una soluzione complementare. Una è alla ricerca di personale per la stagione ‘calda’ e l’altra è interessata a favorire la continuità occupazionale dei propri dipendenti inattivi”, prosegue Cariani.

Attraverso questa partnership, infatti, Autogrill beneficerà della possibilità di entrare in contatto con personale preparato e altamente qualificato: una cosa non da poco considerando che, nell’ambito della Ristorazione, ci troviamo in un momento in cui è ancora abbastanza complesso reclutare personale, come rivela l’HR Director Europe-Italy di Autogrill.

“Ritengo sia fondamentale l’impegno costante nel trovare e adottare soluzioni innovative in grado di favorire i processi di ricerca e selezione del personale. La collaborazione con Camst Group si inserisce in questo ambito, offrendo l’opportunità di accrescere le competenze attraverso lo scambio e la condivisione di esperienza e professionalità: doti che accomunano le persone di entrambe le nostre realtà”, conclude Belsito.

Un’intesa virtuosa, che dimostra come gli HR possano reagire a questo momento particolarmente sfidante creando rete tra le aziende e tenendo sempre in considerazione le esigenze delle persone e la loro professionalità.

Camst, Autogrill, lavoro stagionale, lavoro estivo


Martina Midolo

Martina Midolo

Classe 1996, Martina Midolo scrive e si occupa di social media. Appassionata di letteratura, viaggi, culture e narrazioni digitali, guarda con curiosità alle mille sfumature del mondo contemporaneo. È giornalista pubblicista e laureanda in Lettere moderne.

Manager

4.Manager lancia Rinascita manageriale per il rilancio del Paese

/
4.Manager, da sempre in prima linea per la valorizzazione del ...
Certificare le competenze digitali

Certificare le competenze digitali

/
Il processo di digitalizzazione sta rapidamente trasformando ogni aspetto della ...
Mbo

Le insidie del Management by objectives

/
II Management by objectives (Mbo) è un metodo di gestione ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano