Craig Martell è il nuovo Chief Technology Officer di Cohesity

La channel company Cohesity, che opera nel Data management e nella Data security attraverso l’uso dell’Intelligenza Artificiale (AI), ha annunciato la nomina di Craig Martell come nuovo Chief Technology Officer. Martell utilizzerà la sua vasta esperienza per sviluppare la visione tecnica dell’azienda, identificando e sfruttando le tendenze emergenti per definire e implementare una roadmap strategica di grande impatto.

Martell porta con sé una lunga carriera nel settore pubblico e industriale, con una competenza riconosciuta nell’AI e nel Machine learning (Ml). Dal 2013 ha diretto programmi di AI per importanti aziende tecnologiche. Recentemente, è stato Chief Digital and Artificial Intelligence Officer (CDAO) per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, dove ha accelerato l’adozione di dati, analytics e soluzioni digitali per migliorare il processo decisionale.

“L’AI rappresenta un’enorme opportunità e un grande vantaggio competitivo per Cohesity. Il lancio di Cohesity Gaia – con le sue innovazioni prime nel mercato e in attesa di brevetto – è stato il primo passo della nostra strategia”, ha spiegato Sanjay Poonen, Presidente e CEO di Cohesity. “L’ingresso di un pioniere del settore del calibro di Craig, che ha guidato un programma di AI ai più alti livelli delle organizzazioni sia pubbliche sia private, completa e rafforza il nostro team di leadership esecutiva con competenze in materia di sicurezza, multicloud e AI. Mi aspetto che l’esperienza e la visione di Craig per la roadmap di Cohesity sull’AI accelerino la nostra leadership in quest’area critica del business”.

Tra i massimi esperti di AI e Machine learning

Prima del suo ruolo al Dipartimento della Difesa, Martell ha ricoperto posizioni senior in importanti aziende tecnologiche. Come Head of Machine learning nella società di trasporti Lyft, ha progettato una piattaforma di Ml avanzata, consentendo al team di ingegneri di creare e distribuire rapidamente modelli Ml su larga scala. Dal 2018 al 2020 è stato Head of Machine Intelligence in Dropbox, guidando tutte le attività legate al Ml e comunicando chiaramente la strategia Ml. In precedenza, ha guidato team di AI in LinkedIn e ha insegnato Computer Science alla Naval Postgraduate School, specializzandosi nell’elaborazione del linguaggio naturale. Martell ha anche ottenuto numerosi brevetti, tra cui un sistema di classificazione ibrido nel 2021 e un metodo per la crittografia di dati in immagini nel 2008.

“La velocità e il livello che Cohesity ha raggiunto negli ultimi anni sono la prova dell’incredibile piattaforma tecnologica che l’azienda ha costruito all’incrocio tra multi-cloud, sicurezza e AI per il futuro della Data protection. Il mio ruolo sarà quello di accelerare l’innovazione interna e di diffondere all’esterno le innovazioni in materia di AI raggiunte da Cohesity, che non sono seconde a quelle di nessuna altra azienda”, ha commentato Craig Martell, Chief Technology Officer di Cohesity. “Sono onorato di unirmi a Sanjay e al team di talento che ha messo insieme per accelerare il percorso dell’azienda nell’avanzamento delle funzionalità di AI e Ml, fondamentali per affrontare le principali sfide poste ai dati aziendali”.

Cohesity, Craig Martell

François Guilgot nominato Presidente di Cnp Vita Assicura

François Guilgot nominato Presidente di Cnp Vita Assicura

/
L’assemblea degli azionisti di Cnp Vita Assicura, parte di Cnp ...
Anna Di Michele entra in Banca Investis come Regional Head della Lombardia

Anna Di Michele entra in Banca Investis come Regional Head della Lombardia

/
La divisione Private Banking del gruppo Banca Investis, guidata da ...
Paola Boromei è la nuova CHROO del Gruppo 24 Ore

Paola Boromei è la nuova CHROO del Gruppo 24 Ore

/
Paola Boromei assume il ruolo di Chief Human Resources & ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano