produzione

Le potenzialità organizzative e culturali della valutazione delle posizioni. L’esperienza di Florim Ceramiche: la bibliografia

Pubblichiamo di seguito la bibliografia completa dell’articolo Le potenzialità organizzative e culturali della valutazione delle posizioni. Un’esperienza scritto da Andrea Rademoli, sul numero di gennaio-febbraio 2020 di Sviluppo&Organizzazione.

Argentero P., Cortese C. G. (a cura di) (2008), Psicologia del lavoro, Cortina, Milano.

Argentero P., Cortese C. G. (a cura di) (2009), Psicologia delle organizzazioni, Cortina, Milano.

Anaclerio M., Miglietta A., Salvi R., Servato F. (2007), Internal auditing, IPSOA, Milano.

Argyris C., Shon D. (1978), Organizational learning, Addison-Wesley, Reading, Massachusetts.

Battistelli A. (1996), La percezione della propria competenza professionale, in Risorsa Uomo (2).

Biggio G. (2008), La valutazione tra sistemi di gestione e pratiche empiriche, in Borgogni L. (a cura di), Valutazione e motivazione delle risorse umane nelle organizzazioni, FrancoAngeli, Milano.

Bouckaert G. (1994), La misurazione dell’efficienza dal punto di vista del management: l’esempio degli uffici di stato civile delle Fiandre, Problemi di Amministrazione Pubblica (4).

Brandolese A., Pozzetti A, Sianesi A. (1991), Gestione della produzione industriale, Hoepli, Milano.

Capucci U. (2007), Il giusto e il conveniente, Guerini e Associati, Milano.

Carretta A., Dalziel M. M., Mitrani A. (2008), Dalle risorse umane alle competenze, FrancoAngeli, Milano.

Castagna R., Roversi A. (1990), Sistemi produttivi, ISEDI, Torino.

Connock S. (1999), La visione delle risorse umane, FrancoAngeli, Milano.

De Vito Piscicelli P. (1994), La diagnosi organizzativa, FrancoAngeli, Milano.

D’Imperio G. (2008), Gli strumenti di valutazione tra cultura e criteri psicosociali di osservazione, in Borgogni L. Valutazione e motivazione delle risorse umane nelle organizzazioni, FrancoAngeli, Milano.

Donaldson G., Lorsch J. W. (1983), Decision Making at the Top: The Shaping of Strategic Direction, Basic Books, New York.

Dringoli A. (2006), La gestione dell’impresa, Cedam, Padova.

Ferrario A., Tongiorgi P. (2008), Strumenti di rilevazione: dall’analisi della posizione alla valutazione del potenziale, in Borgogni L. Valutazione e motivazione delle risorse umane nelle organizzazioni, FrancoAngeli, Milano.

Fiorese G., Ruggiero C. (2008), Disegnare l’organizzazione, Maggioli, Santarcangelo di Romagna.

Foglio A. (2011), Change management come strategia d’impresa, FrancoAngeli, Milano.

Garzitto M. L. (2012), La cultura organizzativa, in Gabassi P. G. (a cura di), Psicologia del lavoro nelle organizzazioni, FrancoAngeli, Milano.

Gazzei D. S. (1993), La misurazione dell’efficienza della produzione nelle Amministrazioni Pubbliche: il caso di Poste Italiane, Note Economiche 1.

Gherardi S. (1990), Le micro-decisioni nelle organizzazioni, Il Mulino, Bologna.

Hayes R. H., Wheelwright S. C., Clarck K. B. (1991), Innovare per competere, Ipsoa, Milano.
Hill T. (1994), Produzione e strategia, FrancoAngeli, Milano.

Kotter J. P. (2006), Leading change, Harvard Business School Press, Boston, Massachusetts.

Kotter J. P., Schlesinger P. F., Sathe V. (1992), Organization: text, cases, and readings on the management of organizational design and change, Irwin, New York.

Kreitner R., Kinicki A. (2013), Comportamento organizzativo, Apogeo, Milano.

Leoni R., Cristini A., Labory S. (2000), Sistemi di gestione delle risorse umane (GRU) e performance d’impresa, Quaderno del Dipartimento di Scienze Economiche, Università degli Studi di Bergamo, 14.

Norton D. (2004), Le best practice di management nelle aziende di successo, in Tesi (a cura di), Il successo in azienda. Storie di eccellenza aziendale nelle pratiche manageriali, Il Sole 24 Ore, Milano.

Pilati M., Tosi H. L. (2002), Organizzazione e gestione risorse umane, Egea, Milano.
Power D. J., 2002, Decision support systems, Quorum Books, Westport.

Protasoni R (2003), People strategy. La nuova sfida per il management di successo, Guerini e Associati, Milano.

Quaglino G. P., Carrozzi G. P. (2003), Il processo di formazione. Dall’analisi dei bisogni alla valutazione dei risultati, FrancoAngeli, Milano.

Ratti F. (1989), La sfida delle competenze, in Sviluppo & Organizzazione 115.

Sangiorgi G. (1994), Risorsa uomo e valutazione psicosociale, FrancoAngeli, Milano.

Sansavini C., 2016, Leadership e gestione del cambiamento, Alpha Test, Milano.

Sarchielli G. (1996), Le abilità di base e il ruolo attivo del soggetto nella costruzione di prestazioni professionali competenti, Risorsa Uomo 2.

Schein E. H. (2000), Culture d’impresa, Cortina, Milano.

Schmenner R. W. (1991), Produzione, Il Sole 24 Ore, Milano.

Sibson R. E. (1995), Massimizzare la produttività dei dipendenti, FrancoAngeli, Milano.

Wobbe W. (1991), Anthropocentric production systems, Fast-Aps Papers, Bruxelles.

L’articolo integrale è pubblicato sul numero di gennaio-febbraio 2020 di Sviluppo&Organizzazione.
Per informazioni sull’acquisto di copie e abbonamenti scrivi a daniela.bobbiese@este.it (tel. 02.91434400)

Valutazione delle posizioni, potenzialità organizzative

Alliance

Zucchetti, alleanze di valore per innovare e ampliare l’offerta

/
Innovazione e capacità di anticipare nuovi trend. Sviluppare collaborazioni è ...
Gestione documentale

Ottimizzare i processi di gestione documentale: consulenza e tecnologia a supporto delle imprese

/
Maggiore efficienza e riduzione di costi e sprechi: una corretta ...
Metaverso

Faremo impresa nel metaverso?

/
I numeri parlano chiaro: 80 miliardi di dollari di investimenti ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano