Massimo_Carrara_domatore

Cartiere Carrara: sostenibilità, manager e cura per le persone

In questa puntata de ‘Il domatore di aquiloni’ entriamo in Cartiere Carrara, un’azienda specializzata nella produzione e trasformazione di carta tissue di alta qualità destinata sia per il segmento consumer sia per il segmento professional. Si tratta di uno dei principali produttori e trasformatori europei di carta, che opera da 145 anni e che si trova nel distretto cartiero toscano.

L’azienda è stata fondata dalla famiglia Carrara nel 1873, anno in cui è stata avviata la prima
macchina per la produzione di carta. Numerose sono le tappe attraversate dall’impresa, fino alla nascita del Gruppo Cartoinvest nel 1980, poi ceduto in anni recenti al Gruppo Sca. Ma la famiglia Carrara è poi ripartita dalla Cartiera Carma e dalla Cartiera San Felice per rientrare nel mercato professional e consumer del tissue, finché nel 2016 è nata Cartiere Carrara Spa, e nel 2020, grazie all’acquisizione del gruppo Caldaroni, è nato il Gruppo Cartiere Carrara.

Oggi l’azienda è una consolidata realtà imprenditoriale che dispone di sette poli produttivi sul territorio italiano con 730 dipendenti e una capacità produttiva annua di circa 300mila tonnellate di carta Made in Italy dall’elevato e costante standard qualitativo. A raccontare l’organizzazione è il Cavaliere del Lavoro Massimo Carrara, Presidente di Cartiere Carrara.

managerializzazione, imprenditorialità, massimo carrara, cartiere carrare


Avatar

Dario Colombo

Articolo a cura di

Giornalista professionista e specialista della comunicazione, da novembre 2015 Dario Colombo è Caporedattore della casa editrice ESTE ed è responsabile dei contenuti delle testate giornalistiche del gruppo. Da luglio 2020 è Direttore Responsabile di Parole di Management, quotidiano di cultura d'impresa. Ha maturato importanti esperienze in diversi ambiti, legati in particolare ai temi della digitalizzazione, welfare aziendale e benessere organizzativo. Su questi temi ha all’attivo la moderazione di numerosi eventi – tavole rotonde e convegni – nei quali ha gestito la partecipazione di accademici, manager d’azienda e player di mercato. Ha iniziato a lavorare come giornalista durante gli ultimi anni di università presso un service editoriale che a tutt’oggi considera la sua ‘palestra giornalistica’. Dopo il praticantato giornalistico svolto nei quotidiani di Rcs, è stato redattore centrale presso il quotidiano online Lettera43.it. Tra le esperienze più recenti, ha lavorato nell’Ufficio stampa delle Ferrovie dello Stato italiane, collaborando per la rivista Le Frecce. È laureato in Scienze Sociali e Scienze della Comunicazione con Master in Marketing e Comunicazione digitale e dal 2011 è Giornalista professionista.

Dario Colombo


PdM_Aquiloni_Zordan

Il modello non gerarchico di Zordan

/
È un punto di riferimento per i brand del lusso ...
Filippo_Zuppichin_Piovan_PdM

Piovan Group, sostenibilità e catene di fornitura corte

/
Quello che stiamo vivendo è un periodo complesso e numerosi ...
PdM_Ambrosino_Elior

Elior e la leadership oltre gli schemi ordinari

/
In questa puntata de 'Il domatore di aquiloni' parliamo della ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano