Manager

Previdenza, 4.Manager al fianco di manager e imprese con pillole informative

4.Manager, l’associazione costituita da Confindustria e Federmanager, fornisce ai dirigenti un servizio di pubblicazione di pillole informative che consistono in un video introduttivo e in slide di approfondimento dei temi di maggiore attualità. Le pillole sono scritte in un linguaggio comprensibile e sono costantemente aggiornate alle ultime leggi e alle principali circolari dell’Inps.

A oggi sono state pubblicate 18 pillole che riguardano le seguenti aree tematiche: “il completamento della fattispecie pensionistica” (sono descritti tutti gli strumenti che consentono al lavoratore di incrementare e di unificare l’ammontare dei contributi versati all’ente previdenziale); “la pensione” (sono elencate le varie forme pensionistiche utili per i dirigenti); “dopo il pensionamento” (è spiegato il meccanismo della rivalutazione delle pensioni al costo della vita e cioè al tasso di inflazione rilevato annualmente dall’Istat). “Le altre tematiche previdenziali” riguardano argomenti eterogenei, per esempio: l’assegno di disoccupazione (Naspi); gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali; l’invalidità e l’inabilità.

Le principali novità pubblicate recentemente riguardano, per esempio, la pensione anticipata ‘Quota 102’ (che sostituisce ‘Quota 100’); la rivalutazione delle pensioni al costo della vita che è suddivisa in tre fasce (100%, 90% e 75%): questo sistema è stato ripristinato a partire dal 1 gennaio 2022, perché era stato bloccato per molti anni per esigenze di politica economica.

Inoltre, il contratto di espansione che consente il ricambio generazionale e professionale all’interno dell’impresa attraverso un piano di assunzioni e delle misure di accompagnamento alla pensione per i lavoratori prossimi al pensionamento e il riscatto della laurea agevolato.

Nel settore della tutela dei superstiti, sono analizzate due recenti sentenze della Corte costituzionale: una ha esteso il diritto alla pensione di reversibilità anche ai nipoti maggiorenni orfani, riconosciuti inabili al lavoro e viventi a carico degli ascendenti assicurati; l’altra ha sancito che la decurtazione effettiva della pensione percepita dal superstite non possa eccedere l’ammontare complessivo del reddito aggiuntivo maturato dal medesimo nel corso dell’anno.

Infine, nell’archivio si trovano gli argomenti non più attuali, come ‘Quota 100’ e la disciplina dell’assegno di disoccupazione introdotta durante la pandemia.

Federmanager, Quota 102, pensione, confindustria, previdenza, 4.manager

2022_Considi_AD Gianni Dal Pozzo_Presidente Fabio Cappellozza

Società benefit e ora Spa: l’evoluzione di Considi

/
Non è usuale che – di questi tempi – gli ...
Digitale

La tecnologia come bussola per la transizione digitale

/
In un’epoca di grandi cambiamenti, la transizione digitale diventa la ...
Alberto_Bertone

Bertone di Acqua Sant’Anna ci mette i soldi (e la faccia)

/
È un momento particolarmente complesso quello che stiamo vivendo: il ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano