Sviluppare una filiera 4.0 grazie a un ecosistema smart

Un ecosistema smart per accompagnare le aziende nella trasformazione digitale. L’Opificio Digitale inaugurato a Trieste da Wärtsilä Italia, azienda finlandese specializzata nella fabbricazione di sistemi di propulsione e generazione di energia per uso marino e centrali elettriche, è diventato il sesto Lighthouse Plant del Cluster Fabbrica Intelligente. Una “libreria” di tecnologie e competenze a disposizione delle PMI che intendano avviare un percorso di trasformazione digitale.

Nella nuova puntata di L’Italia in fabbrica, il podcast dedicato al Manifatturiero italiano, Giuseppe Saragò, Director Manufacturing Excellence di Wärtsilä Italia, spiega perché la condivisione di tecnologie e competenze rappresenti un contributo importante anche in ottica di filiera 4.0.

trasformazione digitale, competenze digitali, tecnologie 4.0, Wärtsilä Italia, Cluster Fabbrica Intelligente

Mobilità_Simone Carrarini

Incentivare la mobilità sostenibile

/
Ci si proietta verso un futuro sempre più green. La ...
Maurizia Rimondi e il Marketing della felicità

Maurizia Rimondi e il Marketing della felicità

/
Il Marketing interno all'azienda si riflette sempre sul Marketing esterno, ...
Le organizzazioni fragili

Le organizzazioni fragili

/
Federico Butera propone di affrontare la ‘questione organizzativa’ in Italia ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano