Tag: gender gap

Ruggero_Rabaglia

Azioni (inclusive) dal basso

Si chiamano Employee Resources Group (ERG) e sono gruppi di dipendenti, nati spontaneamente, che condividono e sostengono cause comuni: dall’equità all’inclusione, dalla giustizia alla diversità. Gli ERG partecipano attivamente a iniziative esterne: dal Pride ad attività istituzionali con scuole e università. Rappresentano un valore aggiunto per le imprese, che dimostrano di saper stimolare la creatività...

Continua a leggere

Antonio_Andreotti

Politiche di genere per lo sviluppo organizzativo

Il Bloomberg gender equality index è uno dei maggiori indici internazionali che misura e promuove la parità di genere nelle aziende: tiene traccia di politiche e pratiche di imprese impegnate nella diversity e inclusion. Leadership femminile, parità retributiva, cultura inclusiva, politiche contro le molestie e attività di promozione verso il mondo femminile sono i temi sui quali si basa la valutazione....

Continua a leggere

PdM_Paola_Corna_Pellegrini

Pari opportunità e niente privilegi: la via all’equità di genere

Gender gap, occupazione femminile e talento femminile. Questa puntata de ‘Il domatore di aquiloni’ ospita Paola Corna Pellegrini, CEO di Allianz Partners e Presidente dell’Associazione italiana CEO, e autrice del libro dal titolo Forza ragazze, al lavoro! La parola ai giovani, per un mondo equo, inclusivo e meritocratico. Il libro ritrae in copertina Valeria Solesin, la ricercatrice...

Continua a leggere

PdM_aquiloni_Musso_foto

La leadership lungimirante delle donne

La giornata internazionale dei diritti della donna 2021 cade proprio nel giorno di pubblicazione della nuova puntata de ‘Il domatore di aquiloni’: abbiamo quindi scelto di ospitare nel podcast un’imprenditrice che ha scelto nella sua azienda di dare ampio spazio ad altre donne nei centri di potere. Come scrive la Direttrice Editoriale della casa editrice ESTE, Chiara Lupi sul quotidiano...

Continua a leggere

La pandemia peggiora il gender pay gap

Con la chiusura di negozi e strutture ricettive, la pandemia ha assestato un duro colpo al lavoro femminile andando a colpire soprattutto le lavoratrici più anziane e le madri part time. E ritardando ancora di più il cammino per superare il gender pay gap. Lo confermano i dati elaborati da Rest Less, compagnia inglese specializzata nella consulenza e nell’aiuto agli Over 50. Nel RegnoUnito le donne...

Continua a leggere

Fare carriera (anche) da remoto

Occorre mantenere relazioni, avanzare proposte, fare e chiedere favori. Anche in periodi di Remote working collettivo, per fare carriera è necessario farsi notare. E ciò diventa ancora più difficile quando viene meno la possibilità di rapportarsi faccia a faccia con colleghi e superiori. Solo il 29% delle donne è convinta che lavorare da casa durante la pandemia abbia avuto un effetto positivo sulla...

Continua a leggere

donne_lavoro

Per le donne è tempo di fare spazio a se stesse

Tra le cose che abbiamo imparato dal lockdown c’è che il lavoro femminile dev’essere necessariamente supportato da un’infrastruttura scolastica efficiente. I numeri dimostrano che nei Paesi che possono garantire un livello di servizi all’infanzia adeguato alla richiesta, le donne mantengono, dopo la maternità, un più elevato livello di rappresentanza nel mercato del lavoro. In Italia i posti negli...

Continua a leggere

Una nuova scala per misurare i gender bias sul posto di lavoro

Quello dei bias di genere è un problema pervasivo, con ricadute negative sia sulle donne leader sia sulle organizzazioni. Eppure, non esistono strumenti efficaci nelle mani delle aziende per misurarne il grado di diffusione. Secondo uno studio americano appena pubblicato, intitolato Measuring the invisible: development and multi‐industry validation of the gender bias scale for women leaders, il...

Continua a leggere

Donne manager, gli ostacoli per fare carriera in Italia

Negli Anni 70 si parlava di donne dirigenti. Oggi si usa l’espressione “donne manager”. Che per fortuna sono in aumento nelle aziende. Secondo l’ultimo report Women in Business 2020 di Grant Thornton International, in Italia le donne CEO sono il 20% (+5% rispetto al 2019). Un dato che, sebbene ancora basso, ci fa sperare che la corsa verso la vera parità è ormai lanciata. Riproponiamo un estratto...

Continua a leggere

Gender gap, la ricetta svedese è la delega delle faccende domestiche

Anche nei Paesi più egualitari al mondo le donne svolgono ancora la maggior parte dei lavori domestici non pagati. In Svezia, la nazione europea che guida la classifica del Gender Equality Index con quasi l’80% di donne occupate, cura ancora le faccende domestiche o cucina per almeno un’ora al giorno il 74% delle donne contro il 56% degli uomini. La media europea è del 79% contro il 34%. Conciliare...

Continua a leggere

Dawson_donne.jpg

Diversità e integrazione, è il momento di agire

Uguaglianza di genere e di stipendio sono sulla bocca di tutti, ma la strada per raggiungere entrambe è ancora lunga e faticosa: una ricerca del World Economic Forum sottolinea infatti che serviranno almeno altri 108 anni per colmare il gap di genere e circa 202 per quello lavorativo. Nel settore tecnologico, il numero di donne che ricoprono ruoli tecnici è ancora basso e la percentuale di leadership...

Continua a leggere

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano