Investire sui giovani per crescere con agilità e innovazione

Secondo i dati Istat, nel 2022 il tasso di occupazione dei giovani italiani tra i 20 e i 34 anni, con un periodo di istruzione o formazione terminato da non più di tre anni, ha registrato un notevole incremento. I dati indicano una percentuale del 56,5% per i diplomati e del 74,6% per i laureati. Questa crescente tendenza si riflette con forza nel settore tecnologico e del Marketing, dove WaveMarketing emerge grazie alla sua squadra di giovani talenti e alla visione innovativa dei fondatori, Federico Faloci e Danilo Dicorato.

L’azienda si distingue per il supporto a oltre 750 attività locali in più di 50 settori, enfatizzando la qualità delle relazioni a lungo termine e la misurabile efficacia delle strategie di marketing. Tale impegno sottolinea l’importanza di una solida formazione e di un costante impegno nell’innovazione e nella crescita professionale dei giovani.

Un sistema di crescita coinvolgente e premiante

La filosofia imprenditoriale di WaveMarketing si fonde con la vitalità e la freschezza delle idee dei suoi giovani talenti. L’intero organico è composto da professionisti under 35, caratteristica distintiva che diventa ancora più interessante grazie alle concrete opportunità di crescita e carriera offerte su basi meritocratiche, supportate da un’accurata formazione interna.

WaveMarketing adotta un approccio alla selezione del personale focalizzato sulle soft skill, come l’adattabilità, l’iniziativa e la creatività, ponendo meno enfasi sull’esperienza pregressa. Fondamentali sono ritenute la predisposizione al lavoro di squadra e la condivisione dei valori aziendali, tra cui trasparenza e passione nel gestire i rapporti con le realtà locali partner dell’agenzia.

“L’immersione lavorativa diretta unita a un percorso formativo intensivo si sono rivelati molto efficaci nello sviluppo delle competenze dei giovani. Questa metodologia offre un equilibrio tra l’energia dei nuovi collaboratori e l’esperienza più matura, attraverso un sistema di mentorship e responsabilità condivise”, commenta Federico Faloci, CEO di WaveMarketing. “Il settore del Marketing e della Vendita in cui operiamo richiede agilità e freschezza di idee e il nostro team, per la sua particolare caratteristica anagrafica, risponde alla perfezione a queste esigenze specifiche. La giovane età in Wave non è una barriera, ma un valore aggiunto”.

Per sostenere l’engagement e la crescita professionale, oltre alla formazione continua, WaveMarketing ha creato un ambiente di lavoro dinamico e stimolante, con workshop, retreat aziendali e modalità retributive meritocratiche in continua crescita in base agli obiettivi raggiunti.

giovani, formazione giovani, lavoro giovani, WaveMarketing

Addio Smart working: che fine fa il lavoro agile?

Addio Smart working: che fine fa il lavoro agile?

/
Lo Smart working non è più un ‘diritto’ del lavoratore, ...
voce donne

8 marzo… e finalmente le donne hanno parlato

/
Una puntata dedicata alle principali questioni femminili. In occasione della ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano