Tag: Smart working

PdMTalk_7-5-21

Lavoro agile semplificato: cosa cambia?

Proroga per lo Smart working nel settore privato e nuove norme in arrivo per il lavoro agile nella Pubblica amministrazione (Pa). Il decreto Proroghe detta nuove regole e il Ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta annuncia un ‘ritorno alla normalità’. Quali le novità? Nella Pa il lavoro agile prosegue in regime semplificato, senza necessità di accordi individuali, sino al 31 dicembre...

Continua a leggere

Alla ricerca della Smart leadership

Scrivo questa pagina dal parco fluviale del Tevere, seduto su di un muretto davanti al fiume. Osservo gli uccelli e l’acqua che scorre lenta nel silenzio. Ho scelto oggi questo posto per farne il mio ufficio per un giorno, perché sento che tra ciò che devo fare con il mio Pc e ciò di cui ho scelto di circondarmi c’è un nesso, un legame forse inconscio, ma profondo. Per scrivere questo articolo avevo...

Continua a leggere

Influencer e smart worker di tutto il mondo, unitevi

Il nome Mafalda De Simone può non dire nulla. Tiriamo in ballo, invece, Chiara Ferragni, Giulia De Lellis, Gianluca Vacchi, Paola Turani o Mariano Di Vaio: la storia cambia e l’argomento è presto svelato. Stiamo parlando degli influencer. Che, a quanto pare, vorrebbero un sindacato. O almeno lo vorrebbe Mafalda De Simone, che raccogliendo il pensiero di molti suoi colleghi con più o meno follower...

Continua a leggere

Autonomia e solitudine, se lo Smart working fa paura

A un anno di distanza dal primo allarme sullo sbarco del Coronavirus in Occidente, è superfluo osservare quanto questa vicenda, che all’inizio era stata (de)rubricata come una nuova variante di malattie, più o meno note, che in effetti non avevano avuto grande impatto nelle nostre società –Sars, Aviaria, ‘Mucca pazza’–, in realtà ha finito per abbattersi sul nostro mondo, le nostre vite, il lavoro,...

Continua a leggere

Smart working ridotto, la Pa si avvia verso la dimensione ibrida

Nelle intenzioni del ministero, è il primo grande segnale di ‘ritorno alla normalità’. Da lunedì 3 maggio 2021 gli uffici pubblici tornano a riempirsi di personale. Viene meno, infatti, la soglia minima del 50% per lo Smart working, che in pieno lockdown aveva portato a lavorare da casa circa due milioni di impiegati e addetti di ministeri, enti pubblici, Comuni e Regioni. Finché non entrerà in...

Continua a leggere

La prospettiva internazionale dello Smart working

La storia di Factorial è un racconto di semplificazione, di riorganizzazione e di digitalizzazione dei processi legati alla gestione delle risorse umane. Grazie a un software all-in-one, infatti, l’azienda permette di avere sotto controllo, da qualsiasi luogo, tutta la situazione gestionale dei dipendenti, in modo da rendere i processi il più possibile automatici e liberare tempo degli HR Manager...

Continua a leggere

Lo Smart working che fa (del) bene

Make-A-Wish non realizza semplicemente i desideri di bambini meno fortunati. Regala vita: non tutti sanno che ogni sogno regalato dall’organizzazione no profit a un bimbo malato è un ‘sogno strutturato’. E soprattutto, è un sogno lungo. Anzi, lunghissimo. Perché vivere un sogno allunga la vita: ci sono evidenze scientifiche secondo le quali i bambini durante i mesi del progetto, grazie all’entusiasmo...

Continua a leggere

PdM_Caffo_Domatore

Gli spazi di lavoro per lo Smart working

Le case che con lo Smart working sono diventati uffici, i tavoli dove prima si pranzava o cenava che ora sono scrivanie piene zeppe di ogni cosa: dai computer, ai bloc notes per gli appunti, dalle cuffie per le ormai odiatissime videocall ai giochi dei bimbi… La pandemia, si sa, ha rivoluzionato gli spazi di vita e di lavoro; e per tanti il lavoro ha invaso gli ambienti privati. Finché si...

Continua a leggere

La digitalizzazione dei processi per il futuro dello Smart working

La pandemia da Covid-19 ha stravolto, tra gli altri aspetti, anche il mondo del lavoro. Arket è un’azienda di software e consulenza per la digitalizzazione dei processi aziendali: più di 20 anni di esperienza alle spalle hanno fatto sì che non arrivasse impreparata all’emergenza e alla gestione dello Smart working. “Da sempre il nostro obiettivo è la semplificazione, da raggiungersi attraverso la...

Continua a leggere

Il Covid brucia posti di lavoro e gli italiani tornano migranti

Pur di lavorare gli italiani tornano al passato e si dicono disponibili a lasciare l’Italia. Meglio se virtualmente, lavorando cioè in Smart working per aziende con sede all’estero. Se nel 2014 la percentuale dei lavoratori disposta a trasferirsi fuori confine alla ricerca di opportunità di lavoro era ferma al 59% (dato sceso al 55% nel 2018), nel 2020, complice la pandemia da Covid-19, i numeri...

Continua a leggere

Lavorare liquido, oltre la retorica dello Smart working

Che lo Smart working non significhi solo ‘lavorare da casa’ lo si sta capendo gradualmente. A un anno esatto dall’inizio della pandemia – quando moltissimi italiani hanno cominciato a spostare dall’ufficio alla propria abitazione il luogo di lavoro – sono tanti ad aver intuito quanto poco smart sia in realtà questa modalità di lavorare. Che potrebbe potenzialmente essere “intelligente” e “furba”,...

Continua a leggere

Luoghi (fisici) dell’organizzazione

Mi ricordo la prima volta che incontrai la famosa definizione che Aristotele, nel suo libro La Fisica, dà di “luogo”: “Il luogo è il limite immobile primo del contenente”. L’impressione che ne ebbi fu di straniamento. Probabilmente l’espressione del mio viso doveva essere, più o meno, simile a quella della mucca che guarda passare il treno. Biascicavo nella mente quelle parole dal significato ‘ripido’....

Continua a leggere

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano