La globalizzazione è finita. Come reagisce la Manifattura?

L’invasione Russa in Ucraina sta determinando un nuovo ordine economico. Si paventa la fine della globalizzazione per come l’abbiamo vissuta negli ultimi decenni: quali sono le conseguenze per le nostre imprese manifatturiere? La pandemia, prima, e il conflitto, ora, mettono in crisi le catene globali del valore e diminuiscono gli scambi commerciali.

La reazione delle imprese alla situazione che si sta prefigurando implica un rovesciamento della strategia: all’organizzazione del processo produttivo secondo la modalità just in time, inventata in Giappone, si tende a sostituire una catena di fornitura più distribuita e distanze ravvicinate per scongiurare interruzioni sempre meno prevedibili. Si tornano a incrementare le scorte per garantire maggiore affidabilità ai mercati. Si tratta di riassetti non facili da organizzare e gestire e che, soprattutto, richiedono tempo. Come stanno reagendo le imprese dei nostri territori?

Ospiti della puntata
Luca Bruschi, Head of Sustainability di Reda
Alessandra Coppo, Production Manager di Sambonet Paderno Industrie
Gianni Dal Pozzo, Amministratore Delegato di Considi
Giorgia Garola, Amministratore Delegato di Scam
Massimiliano Marsiaj, Vice Presidente con deleghe al Business Development di Sabelt
Marco Carlo Masoero, Professore Ordinario di Fisica Tecnica Industriale presso il Dipartimento Energia “Galileo Ferraris” del Politecnico di Torino

manifattura, pdm talk, pandemia, globalizzazione

PdM talk_banner

PdM Talk – La prossima puntata

/
PdM Talk è il talk show di management del quotidiano ...
Se non sei benefit sei un’azienda malefit?

Se non sei benefit sei un’azienda malefit?

/
 Di recente Jeff Bezos, come tanti big dell’HiTech, ha ...
anziani Italia

Benvenuti nella residenza per anziani Italia

/
Non è una novità l’allarme denatalità in Italia. Mentre nel ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano