Spazio di lavoro

L’impatto dell’ambiente di lavoro sull’organizzazione aziendale

Sull’onda dell’emergenza sanitaria e del cambio di prospettive che questa ha causato nei lavoratori dipendenti – fenomeno che, date le dimensioni, ha preso il nome di Grandi dimissioni – molte organizzazioni hanno compreso la crescente centralità che hanno assunto gli spazi aziendali nel garantire il benessere delle persone. Questi spazi costituiscono una parte importante della vita aziendale: “Oltre a passarci molte ore, gli uffici restano ambienti di relazione, non esclusivamente professionali, ma anche di amicizia e condivisione”, spiega Laura Rusconi, HR e Project Manager di Gruppo Saep, software house attivo da oltre 40 anni nello sviluppo di soluzioni gestionali, web, mobile e Internet of Things (IoT).

Anche alla luce di una rinnovata tendenza a dare priorità al work-life balance tra le nuove necessità delle persone, è necessario quindi che anche uffici e aree aziendali si rinnovino. “Ripensare gli spazi in un’ottica di coinvolgimento e benessere dei collaboratori è il primo passo per migliorarne la vita in azienda. Inoltre ha effetti significativi sull’umore, sull’energia e sulla produttività dei dipendenti”, spiega l’HR e Project Manager di Gruppo Saep.

Oggi i modelli organizzativi tradizionali vivono una nuova fase di transizione, dovuta in parte alla continua diffusione della digitalizzazione e ai nuovi modi di lavorare, che ha comportato successivamente un cambio di prospettiva dei lavoratori, sempre più attenti a temi come la salute e la serenità sul posto di lavoro. “Abbiamo pensato a lungo a come potessimo impattare positivamente sul benessere, offrendo al contempo un ambiente adatto a rispondere alle esigenze sempre più dinamiche dell’ambiente aziendale”, spiega Rusconi.

Il Gruppo Saep rinnova la sede aziendale

Una nuova sede aziendale può significare molte cose per proprietà e dipendenti: nuovi spazi, ricerca di armonie ed equilibri, ma anche opportunità per migliorare i processi, il benessere dei lavoratori e la vita in azienda. “Ci siamo interrogati su come potessimo progettare e organizzare gli uffici in modo da garantire a tutti i gruppi di lavoro spazi diversi e dedicati per ogni tipo di attività: postazioni condivise per il lavoro il team, aule dedicate a demo e presentazioni, ma anche cabine insonorizzate per garantire silenzio ed effettuare call e riunioni anche negli open space”, racconta Rusconi.

Un ambiente organizzato secondo criteri di miglioramento del benessere aziendale può avere un impatto considerevole su concentrazione, umore, ma anche su salute e soddisfazione: “Abbiamo previsto aree più ampie e luminose, che potessero valorizzare il più possibile la luce naturale, una nuova area relax meglio attrezzata, parcheggi più comodi per i dipendenti, un’area dedicata all’esercizio fisico e una maggiore presenza del verde negli uffici”.

Anche la scelta dei materiali e dell’arredamento può avere conseguenze dirette sulla vita di tutti i giorni: “Nell’arredamento degli spazi abbiamo privilegiato materiali come il legno e il vetro. Il legno perché più caldo e naturale, il vetro perché ci ha permesso di avere spazi virtualmente aperti, in modo da evitare che determinati uffici e funzioni fossero chiusi in se stessi”.

La riorganizzazione degli spazi aziendali e i benefici sulla produttività

Gli spazi aziendali hanno un impatto diretto sui dipendenti e sulla loro quotidianità: si pensi, per esempio, alla crescente esposizione agli schermi e all’affaticamento degli occhi che ne può conseguire. “Queste problematiche possono impattare sui livelli di concentrazione e produttività; per questo abbiamo ridotto al minimo gli elementi che potessero affaticare la vista, preferendo colori e luminosità degli ambienti dai toni più riposanti”, dice Rusconi.

Un ambiente aziendale malsano può avere conseguenze dirette sul coinvolgimento, sull’energia delle persone, sullo spirito di squadra, sulla creatività e sulla salute. Sebbene un ufficio moderno e confortevole sia un elemento importante, non basta da solo: è fondamentale infatti che si lavori costantemente alla creazione di ambienti di lavoro sereni e costruttivi. “Per questo motivo, le fasi iniziali di progettazione hanno richiesto molta cura e la considerazione di diversi elementi per assicurarci di non trascurare niente”, è il parere dell’HR e Project Manager di Gruppo Saep.

In questo, il ruolo della funzione Risorse Umane è ancora centrale nelle organizzazioni: “Le iniziative e i valori promossi dall’azienda incidono in maniera diretta sulle performance e sul raggiungimento degli obiettivi, promuovendo la creazione di ambienti di lavoro sani, coinvolgenti e che supportino la crescita professionale delle risorse coinvolte”.

Quali sono i benefici tangibili della realizzazione della nuova sede? “La collaborazione tra reparti è migliorata e gli spazi di condivisione sono impiegati di più e con maggiore coinvolgimento; i dipendenti sono più motivati nel raggiungimento degli obiettivi si è creato un clima migliore, che contribuisce ad abbassare i livelli di stress. La sfida più grande è trovare un equilibrio tra ambiente sereno e produttivo, che abbia un impatto positivo sulla crescita aziendale e possa fare una buona impressione sui clienti”. Oggi, infatti, gli ambienti aziendali devono essere progettati in una prospettiva che ne permetta l’evoluzione sulla scorta delle esigenze d’impresa, sempre mutevoli e repentine.

HR, performance, Saep Informatica, Laura Rusconi, soddisfazione

Smart working

La lezione del lavoro ibrido: in ufficio un solo giorno

/
La pandemia, come è noto, ha dato una forte accelerata ...
uffici_collaborazione

VMware, nuovi uffici per la collaborazione e il lavoro ibrido

/
Un’ampia area con divani, sedie e cuscini colorati, lampade di ...
Lavoro ibrido

Gestire gli spazi lavorativi tra mondo fisico e digitale

/
La dinamicità delle organizzazioni, unita alle nuove modalità lavorative ibride, ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano