Mentoring

Non è solo ‘colpa’ dei Boomer

C’è un motivo se i cosiddetti giovani – concetto applicato con disinvoltura e che comprende sia i Millennial sia la Generazione Z – fanno più fatica ad affermarsi nel mondo del lavoro, mettono su famiglia più tardi, non comprano più casa e vivono una preoccupazione crescente, quasi un’ossessione nei confronti dell’emergenza climatica. Beniamino Pagliaro, giornalista, Caporedattore di Repubblica e Fondatore di Good Morning Italia, spiega con ironia, partendo da dati ed esperienze dirette, i problemi che affliggono le generazioni che oggi lavorano, e propone di aprire un fronte di dialogo tra loro nel saggio Boomers contro Millenials. Sette bugie sul futuro e come iniziare a cambiare (HarperCollins, 2023).

Lo fa a partire da alcuni luoghi comuni, da “studia tanto e tutto andrà bene” a “se lavori come si deve presto avrai i soldi per comprare casa”, a “la politica si occuperà dei giovani” fino a “ormai facciamo sempre così, è troppo tardi per cambiare”. L’autore racconta le difficoltà che le generazioni recenti si sono trovate ad affrontare, come i contratti meno tutelati e le future pensioni fantasma e quantomai ipotetiche, sempre con la certezza di trovarsi poi, per la prima volta in più di un secolo, più poveri dei propri genitori (i Baby Boomer, nati fra il 1946 e il 1964). Il messaggio è però che l’interazione tra la classe dirigente attuale, appartenente alla generazione dei Boomer, appunto, e quella futura, rappresentata dai Millennial (nati fra il 1985 e il 1996), non può più essere ridotta a una dimensione di eterno conflitto.

I soldi sono una piccola parte del probema

Pagliaro, nato nel 1987, avverte che è inutile parlare di ‘colpe’: piuttosto bisogna trovare, una volta per tutte, soluzioni a problemi urgenti e attuali. Boomers contro Millennials si prefigge l’obiettivo di creare una narrazione innovativa per sconfiggere luoghi comuni e sanare abitudini malsane e radicate nella nostra cultura lavorativa, dove occorrono strumenti, libri e testimonianze che permettano di pensare il mondo in un modo nuovo. “I conflitti tra generazioni o tra Paesi sono sempre esistiti nella storia. Capire e iniziare a risolvere questa battaglia tra Boomer e Millennial che fanno fatica a dialogare è semplicemente irrinunciabile per chiunque voglia parlare alla classe d’età dominante del mondo da qui al 2050, per chiunque voglia prendere i voti, il denaro o almeno l’attenzione di queste persone”, scrive l’autore.

Il libro si articola come un percorso che tocca i temi di maggiore differenza tra le due età protagoniste, come il mercato immobiliare o la concezione di lavoro d’ufficio. Per Pagliaro i soldi non sono il vero problema: i Millennial che prendono il controllo dovranno superare la cosiddetta “sindrome dell’impostore”, cioè la percezione per cui chi ne è colpito è convinto di non meritare il successo personale ottenuto. Consapevoli dei limiti e delle variabili che non sono interamente sotto il loro controllo. “Un sano conflitto generazionale può diventare la soluzione, senza facili illusioni. Non più contro i Boomer, dunque, ma contro l’inerzia, per provare a costruire qualcosa di nuovo”, conclude l’autore.

passaggio generazionale, esigenze delle generazioni, Beniamino Pagliaro, Boomers contro Millenials


Elisa Marasca

Elisa Marasca

Elisa Marasca è giornalista professionista e consulente di comunicazione. Laureata in Lettere Moderne all’Università di Pisa, ha conseguito il diploma post lauream presso la Scuola di Giornalismo Massimo Baldini dell’Università Luiss e ha poi ottenuto la laurea magistrale in Storia dell’arte presso l’Università di Urbino. Nel suo percorso di giornalista si è occupata prevalentemente di temi ambientali, sociali, artistici e di innovazione tecnologica. Da sempre interessata al mondo della comunicazione digital, ha lavorato anche come addetta stampa e social media manager di organizzazioni pubbliche e private nazionali e internazionali, soprattutto in ambito culturale.

Mitidieri

Le persone vogliono davvero essere al centro?

/
“Persone al centro” non è uno slogan o una tendenza ...
libro_rinoceronte

Dopo i cigni neri è l’ora dei rinoceronti grigi

/
La crisi finanziaria del 2008, la pandemia da covid-19 e ...
da empoli

Per domare l’AI, serve equilibrio

/
Nel 2022 quando l’Intelligenza Artificiale (AI) stava vivendo un momento ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano