PdM_talk_Benessere

Benessere in azienda: come lo coltiviamo?

Non è possibile scindere il legame tra benessere e produttività Assecondare i bisogni della popolazione aziendale è diventata anche una leva per trattenere nell’organizzazione i talenti migliori.

Se fino al 2020 le politiche incentivanti sono andate in una direzione che ha portato ad ampliare progressivamente il paniere di beni e servizi defiscalizzabili, la legge di Bilancio 2021 ha messo il freno a mano al welfare. Diminuiscono gli incentivi proprio in un momento in cui le persone sono più esposte e le fragilità aumentano. La pandemia ha cambiato l’organizzazione del lavoro anche all’interno delle Piccole e medie imprese (PMI) e c’è da chiedersi se gli strumenti a disposizione saranno sufficienti per rispondere a bisogni che vanno soddisfatti in un’ottica di sempre maggiore prossimità.

Gli ospiti della puntata:

Roberta Gorini, hr manager – OLEIFICIO ZUCCHI
Diego Paciello, responsabile dell’area fiscale, welfare, compensation and benefits – TOFFOLETTO DE LUCA TOMAJO E SOCI
Anna Laura Ravera, responsabile qualità e CSR – APS – PAVIMENTI SICURI
Marcello Svaldi, amministratore delegato – GIOEL
Riccardo Zanon, avvocato e titolare – STUDIO ZANON e autore di Welfare Terapia – Rilanciare le aziende e prendersi cura dei collaboratori nell’era Covid-19 (Libri ESTE)

welfare, Smart working, benessere, pdm talk

PDM TALK

Manca il lavoro o mancano i lavoratori?

/
Il mercato del lavoro riparte, ma mancano i lavoratori. Unioncamere ...
PdMTalk_11-6

Lavoro agile, spese fisse. Chi paga?

/
Si stima che il lavoro agile diventerà la nuova normalità ...
PdMTalk_4-6

Se si spezza la fune dell’etica

/
Funivia del Mottarone: dalle prime ricostruzioni la rimozione dei ceppi ai ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano