Ripartire dall’industria del Sud

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, approvato in Consiglio dei Ministri, assegna alle regioni dell’Italia meridionale circa 82 miliardi di euro. Si tratta del 40% di tutte le risorse territorializzate, cioè quelle con una destinazione specifica sui territori. L’obiettivo esplicitato nel Piano è “accompagnare una nuova stagione di convergenza tra Sud e Centro-Nord, per affrontare un nodo storico dello sviluppo del Paese”.

Su quale contesto economico e industriale andranno a innestarsi queste risorse? Nella nuova puntata di L’Italia in fabbrica, il podcast di Parole di Management dedicato al Manifatturiero, Federico Pirro, docente di Storia dell’Industria all’Università di Bari, racconta numeri e potenzialità di un patrimonio imprenditoriale molto più dinamico di quel che si racconta.

industria, manifattura, Sud Italia, Pnrr

GioiaFerrario

Tre regole per restare (nelle organizzazioni)

/
Nell’ultima edizione dalla ricerca The Deloitte global 2021 Millenial and ...
Monica_Chiari

La ricetta per la parità (di genere)

/
In più occasioni il Ministro per le Pari Opportunità e ...
Il tramonto della leadership eroica

Il tramonto della leadership eroica

/
La cosiddetta ‘leadership eroica’, la visione ‘command & control’ di ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano