Tag: Pnrr

Telemedicina

Telemedicina e nuovi modelli di cura, la salute pubblica post covid

L’emergenza sanitaria da covid-19 ha evidenziato a tutti il valore universale della salute e la sua natura di bene pubblico fondamentale e ha mostrato la capacità di resilienza del Servizio sanitario nazionale (Ssn) di fronte alla pandemia, seppur con non poche difficoltà. Inoltre, gli eventi hanno messo in luce una grande dimostrazione di professionalità, dedizione e spirito di sacrificio da parte...

Continua a leggere

Piano_sviluppo

Se il Pnrr diventa il reddito di cittadinanza delle aziende

La situazione di scenario di business, generatasi a seguito della pandemia da Covid-19, della emergenza energetica e della guerra in Ucraina, sta chiaramente mettendo a nudo le debolezze del sistema economico e produttivo che già caratterizzavano l’Italia. Non si può cercare di mantenere attivi, a tutti i costi, settori e aziende che già non si dimostravano competitive nel precedente – più semplice...

Continua a leggere

Marco Biagi

Marco Biagi, l’eredità dispersa di un ispiratore incompreso

Il ventennale dal barbaro assassinio con cui i terroristi delle Brigate Rosse posero fine alla vita di Marco Biagi può essere l’occasione per riflettere sul suo lascito e su come il suo pensiero abbia o meno ispirato le riforme dell’Economia e del Lavoro degli ultimi 20 anni. Gli elementi di fondo delle proposte di innovazione del docente bolognese si possono collocare su cinque assi: la dimensione...

Continua a leggere

Prevedere gli effetti del Pnrr sulle organizzazioni

Il Piano nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) non è soltanto un progetto per il rilancio dell’economia italiana post Covid, ma è ciò che ci serve per varare modelli economici e organizzativi più sostenibili dal punto di vista ambientale e sociale. Il Quaderno di Sviluppo&Organizzazione (da 50 anni la rivista di riferimento in Italia per il dialogo tra la scienza e la prassi dell’organizzazione),...

Continua a leggere

Sostenibilità

Le imprese scelgono la sostenibilità negli investimenti

Tematiche come la transizione ecologica non suonano nuove. Eppure, proprio il processo trasformativo innescato dalla pandemia ha agito da acceleratore sulle imprese che, avvantaggiate anche dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) – il quale prevede bandi e contributi a fondo perduto per le imprese pari a 40,32 miliardi di euro per sollecitare la digitalizzazione e 59,47 miliardi per la...

Continua a leggere

Brunetta

Dalle parole ai fatti: così Brunetta forma i dipendenti della Pa

Dopo le promesse, ecco le azioni concrete. È recente la lettera inviata ai dipendenti pubblici, con la quale il Ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta ha svelato il programma di formazione per i 3,2 milioni di lavoratori del settore, volto a rilanciare concretamente la Pa. Come ha spiegato lo stesso Ministro, il motore del cambiamento passa per conoscenze e competenze tecniche,...

Continua a leggere

Gestire la sostenibilità

La parte più cospicua delle risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) è dedicato a rivoluzione verde e transizione ecologica. Cop26, la conferenza delle Nazioni unite sui cambiamenti climatici che si è conclusa il 12 novembre 2021 a Glasgow, si è posta tra gli obiettivi di azzerare le emissioni nette entro il 2050 e contenere l’aumento della temperatura entro 1,5 gradi. Riduzione...

Continua a leggere

Manifattura

I dati 2021 sul Manifatturiero sono promettenti. Fiammata o trend in ascesa?

L’industria manifatturiera non è più solo pura manifattura, ma è fatta di digital, automazione e tecnologie innovative, soluzioni che permettono la crescita e la competitività internazionale e che spingono le imprese sempre di più verso la sostenibilità. Anche questi fattori sono responsabili della repentina crescita del Manifatturiero italiano: l’economia sta funzionando. A dirlo sono i dati Istat...

Continua a leggere

Manifattura

Il Pnrr è la grande occasione di rilancio

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) si configura come un programma di stimolo agli investimenti, collegato a un insieme di riforme strutturali, che può essere considerato uno strumento di seconda generazione, date le innovazioni che presenta. Le sue sei missioni contengono infatti un approccio sistemico al tema della crescita e della sostenibilità integrale. Il Piano si presenta come...

Continua a leggere

La nuova legge sugli Its e la sua realizzazione: la questione organizzativa

Il 20 luglio 2021 la Camera dei Deputati ha approvato il disegno di legge sul sistema degli Istituti tecnici superiori (dal titolo “Ridefinizione della missione e dell’organizzazione del Sistema di istruzione e formazione tecnica superiore in attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza”, Pnrr): 409 favorevoli, sette contrari e quattro astenuti. E ora il provvedimento è al Senato. Come...

Continua a leggere

PdmTalk_23-7-21

Non c’è futuro senza cura

Da strumento prezioso per affrontare stagioni di crescita e crisi, il welfare aziendale conferma oggi le sue potenzialità aprendo scenari interessanti sul fronte organizzativo, legislativo e contrattuale. Il welfare aziendale può rappresentare un collante sociale importante, ma serve chiarire di quale welfare abbiamo bisogno e come intervenire per rispondere ai bisogni delle persone. L’emergenza...

Continua a leggere

Laura Blasio

Misure agili per la Pa

Si chiama Pola ed è l’acronimo di Piano organizzativo del lavoro agile, ed è stato adottato dalla Pubblica amministrazione (Pa) a partire dal 2021. Parte del Piano delle performance, il Pola definisce le misure organizzative, i requisiti tecnologici, la formazione del personale e gli strumenti di misurazione periodica dei risultati per il lavoro da remoto dei dipendenti pubblici. Laura Blasio è...

Continua a leggere

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano