Tag: Pnrr

No_lavoro

Manca il lavoro o mancano i lavoratori?

Il mercato del lavoro riparte, ma mancano i lavoratori. Unioncamere stima 560mila nuovi contratti a giugno 2021, Confindustria reclama 110mila professionalità tecnico-scientifiche. Che non ci sono. Il talent shortage o skill mismatch è il grande protagonista di questa ripresa post-pandemica. Dall’industria agli operatori del turismo, il personale non si trova: domanda e offerta sono disallineate...

Continua a leggere

La Pubblica amministrazione si accorge che serve l’HR

La Pubblica amministrazione (Pa) va alla ricerca di personale HR. È quanto emerge dal piano di più di 24mila assunzioni previste per il reclutamento nella (Pa) e dai percorsi veloci per il reclutamento di profili tecnici e gestionali, che rappresentano gli obiettivi fissati nel decreto legge approvato il 4 giugno 2021 dal Consiglio dei Ministri. La legge, infatti, ha introdotto misure urgenti per...

Continua a leggere

Formazione, se il Pnrr dimentica i lavoratori (e punta solo sui disoccupati)

L’attesa, adesso, è tutta per i decreti attuativi. Dopo il via libera del Governo al Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), è cominciata l’analisi – capitolo per capitolo – dell’ambizioso progetto di riforma che deve dare attuazione nel nostro Paese al programma europeo Next Generation Eu. L’Italia è la prima beneficiaria, in valore assoluto, dell’iniziativa e ha a disposizione risorse...

Continua a leggere

PdMTalk_28-5

La responsabilità delle aziende nella ricollocazione delle persone

Il tema del blocco dei licenziamenti e la sua revoca stanno occupando le recenti pagine dei quotidiani. Cerchiamo dunque di ricostruire i fatti. Il Ministro del Lavoro Andrea Orlando ha inserito nel decreto Sostegni bis una proroga con divieto di licenziare al 28 agosto 2021 per le grandi aziende che avessero utilizzato la Cig Covid fino al 30 giugno 2021. La proroga non è stata gradita dagli industriali,...

Continua a leggere

Le prospettive per l’Italia e l’Europa con il Pnrr

Quali sono le opportunità e le prospettive che, in seguito al Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), si aprono per Italia e l’Europa? Sono numerosi i dibattiti sul tema: se n’è parlato nella puntata del 14 maggio 2021 di PdM Talk, il talk show del nostro quotidiano. E la questione è stata al centro del dibattito anche della rassegna Bergamo Next Level organizzata dall’Università degli Studi...

Continua a leggere

PdMTalk_14-5-21

Pnrr e opportunità per la manifattura

Le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnnr) in che modo potranno rappresentare un’opportunità per il comparto manifatturiero? Le risorse complessivamente sono ingenti, 248 miliardi di euro. Il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha dichiarato che nel Pnrr ci sono le vite degli italiani, dei giovani e dei cittadini che verranno. Parole che aprono alla speranza e testimoniano...

Continua a leggere

Ripartire dall’industria del Sud

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, approvato in Consiglio dei Ministri, assegna alle regioni dell’Italia meridionale circa 82 miliardi di euro. Si tratta del 40% di tutte le risorse territorializzate, cioè quelle con una destinazione specifica sui territori. L’obiettivo esplicitato nel Piano è “accompagnare una nuova stagione di convergenza tra Sud e Centro-Nord, per affrontare un nodo...

Continua a leggere

PdMTalk_30-4-21

Dall’incentivo al progetto: la spinta del Pnrr sull’occupazione di giovani e donne

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) consentirà  di dare concretezza nel nostro Paese al programma Next Generation EU. L’obiettivo del Piano è incidere sui fattori che possono dare impulso alla nostra economia. Ma il Covid si è innestato in una situazione di grandissima fragilità: prima che il virus si propagasse, l’Italia era comunque il Paese dell’Unione europea con il maggior numero...

Continua a leggere

Pnrr, l’ultima chiamata per la ripresa dell’Italia

Oltre 270 pagine, quattro sfide, sei missioni, 221,1 miliardi di euro e cinque anni per impiegarli. Sono i numeri del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), il documento con cui il Governo guidato da Mario Draghi spiega come intende spendere i finanziamenti in arrivo dall’Unione europea per contrastare la crisi causata dalla pandemia. Il documento è stato presentato alle Camere, ed entro...

Continua a leggere

Giovani, PMI e lavoratori: i pilastri del Pnrr

Già nell’agosto 2020 le Regioni italiane – per il tramite dell’allora Presidente della loro Conferenza nazionale, Stefano Bonaccini – avevano sul tavolo del secondo Governo Conte la richiesta di essere coinvolte prima nell’elaborazione e nell’implementazione del piano Next Generation Eu (Ngeu). Con l’insediamento del nuovo Governo, le Regioni hanno subito chiesto al nuovo Presidente del Consiglio...

Continua a leggere

PdM_Buck_foto

Ripartenza, la vera sfida per l’Italia è concretizzare il Pnrr

Crollo dell’occupazione e Pil in caduta libera. L’impatto del Covid sull’economia mondiale è devastante. L’Italia è uno dei Paesi più colpiti dalla pandemia: giusto per citare un dato, la Commissione europea riferisce la perdita nel 2020 del 9,5% del Pil. In teoria il 2021 doveva essere l’anno del rimbalzo economico, ma le cose stanno andando in modo diverso da quello...

Continua a leggere

gender_tax

Dalle quote rosa alle aliquote rosa

Le donne non lavorano perché mancano gli asili. Le donne non lavorano perché le loro competenze non rispecchiano le esigenze del mondo del lavoro (vedi carenze nelle discipline STEM). Le donne non lavorano perché manca il welfare di prossimità. È tutto vero. Ma i fondi che l’attuale versione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) stanzia per potenziare l’infrastruttura di sostegno alle...

Continua a leggere

  • 1
  • 2

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano