PdMTalk_4-6

Se si spezza la fune dell’etica

Funivia del Mottarone: dalle prime ricostruzioni la rimozione dei ceppi ai freni, oltre alla rottura del cavo trainante, è la causa del disastro costato la vita a 14 persone.

La procura ha accertato che la manomissione del sistema di frenata di sicurezza è stata fatta deliberatamente, con la consapevolezza dei gestori dell’impianto e senza la considerazione dei danni che si sarebbero potuti provocare. La tragedia ci riporta indietro di tre anni, al 14 agosto 2018 quando crolla il viadotto Polcevera, più noto come ponte Morandi.

La logica del profitto prevale rispetto alla necessità di imponenti lavori di manutenzione e 43 persone perdono la vita.

Due casi paradigmatici di come non sia l’errore umano occasionale il motore delle tragedie, ma una incolmabile distanza tra etica del business, cupidigia e finanziarizzazione dell’economia.

Quando parliamo di responsabilità sociale ed etica, a cosa ci riferiamo esattamente?

Gli ospiti della puntata:

Padre Giuseppe Bettoni, Presidente di Fondazione Arché
Paola Guerra, Fondatore, Direttore e Docente, presso Scuola Internazionale Etica & Sicurezza de L’Aquila
Francesco Varanini, Direttore Scientifico di Assoetica e Direttore di Persone&Conoscenze

responsabilità sociale, pdm talk, funivia del mottarone, ponte morandi, logica del profitto, etica del business

PDM TALK

Pdm Talk – la prossima puntata

/
PdM Talk è il talk show di management del quotidiano ...
PdmTalk_23-7-21

Non c’è futuro senza cura

/
Da strumento prezioso per affrontare stagioni di crescita e crisi, ...
Smartworking

Nuovi contratti per nuovi modi di lavorare

/
Gli eventi dell’ultimo anno ci hanno costretto a realizzare nuove ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano