Piattaforma HR

Una nuova vision e una nuova piattaforma per cambiare il mercato della formazione

Con la pandemia da Covid-19 siamo stati catapultati in un contesto caratterizzato da una profonda trasformazione. Le abitudini di vita, lavoro, socializzazione e apprendimento stanno cambiando velocemente, così come le competenze e i ruoli. Ci troviamo oggi davanti a una quinta rivoluzione industriale, in cui la connessione e la collaborazione tra esseri umani e tecnologia raggiungeranno livelli senza precedenti.

Per garantire il successo delle aziende e delle persone in questo nuovo contesto è necessario smettere di guardare alla tecnologia come alla soluzione a tutto e iniziare piuttosto a riflettere su come utilizzarla per valorizzare maggiormente autonomia, creatività e crescita delle persone, oltre ovviamente a trovare una finalità collettiva e condivisa che metta in relazione lavoro e vita privata.

Con il ritorno in ufficio, abbiamo l’opportunità di ricostruire il mondo del lavoro e renderlo migliore per tutti.  A tal fine, serve un nuovo sistema di lavoro che accolga le esigenze e gli obiettivi unici di ogni individuo, affronti la crescita professionale e il successo in termini condivisi da tutti, oltre a rendere le modalità di lavoro più libere e flessibili senza che chi siamo, dove, e come lavoriamo diventino elementi discriminanti.

Un nuovo modo di imparare, crescere, connettersi

La nostra vision in Cornerstone abbraccia un nuovo ‘sistema del lavoro’, concepito per rispondere al bisogno di trasformazione dei lavoratori di oggi. Si tratta di un sistema che trasformerà il modo in cui le aziende gestiscono e sviluppano la propria forza lavoro, rimuovendo i silo tecnologici e le complessità nella gestione dei talenti, migliorando l’agilità e unendo persone e aziende in un unico percorso verso il successo.

Il recente lancio di Cornerstone Xplor fa parte di questa nostra vision. Cornerstone Xplor è molto più di un nuovo prodotto, è piuttosto la prima manifestazione della nostra idea di rivoluzionare il modo in cui persone e team imparano, crescono, si connettono e prosperano in questo nuovo mondo del lavoro. È stato ideato per aiutare i talent leader nelle situazioni più importanti, come modernizzare l’esperienza di apprendimento e sviluppo, rendere disponibili i contenuti più rilevanti alle persone da qualunque luogo, accelerare la carriera e la mobilità dei talenti, definire le competenze come il linguaggio universale di crescita e successo per l’intera organizzazione.

Secondo un recente report di McKinsey, i responsabili HR sono stati sottoposti a una pressione continua per ridurre i costi, ottimizzare i processi e applicare nuove tecnologie ai modelli esistenti. Ma la pandemia, che ha accelerato la richiesta delle persone di un maggiore benessere fisico e mentale e intensificato l’attenzione del personale per l’impatto sociale della propria azienda, ha evidenziato come quelle che fino a diciotto mesi fa erano considerate priorità abbiano portato le HR a perdere il loro elemento vitale umano. Molti Chief human resources officers (Chro) stanno quindi abbracciando un modello ‘back to human’, rifocalizzandosi sulle persone e pensando alla loro esperienza in un modo più mirato e dinamico.

Un unico riferimento per contenuti curati e personalizzati

A differenza delle tradizionali piattaforme Learning experience platform (Lxp) o di altre applicazioni simili pensate per offrire i vari elementi del percorso di crescita delle persone in applicazioni separate, Cornerstone Xplor è la prima soluzione a riunire tutti gli elementi in un’unica destinazione, e a farlo sfruttando la potenza delle funzionalità di Deep talent management, i workflow, l’Intelligenza Artificiale (AI) e i dati delle applicazioni Cornerstone. Con questa innovazione, i responsabili dei talenti possono rendere disponibile un’esperienza moderna, coinvolgente e personalizzata alle proprie persone e, allo stesso tempo, valorizzare gli investimenti già fatti, garantendo l’allineamento agli obiettivi aziendali.

Cornerstone Xplor sfrutta l’AI e la tecnologia di Cornerstone skills graph – il nostro motore per la ricerca di competenze basato su algoritmi – per acquisire una comprensione profonda delle caratteristiche uniche (interessi, punti di forza, obiettivi e bisogni di ogni individuo). Aiuta i dipendenti a definire il proprio percorso di carriera, individuando automaticamente le competenze acquisite e quelle necessarie, associando tali competenze ai contenuti e guidando le persone attraverso un percorso di crescita autogestito.

Consente a ciascun dipendente di gestire direttamente la propria formazione all’interno del normale flusso di lavoro, favorendo la responsabilizzazione e l’autogestione. I contenuti rilevanti vengono infatti evidenziati e integrati in modo trasparente negli strumenti di lavoro quotidiani, come Microsoft teams. Le aziende, a loro volta, hanno la completa visibilità sull’intero patrimonio di competenze del personale e una conoscenza dettagliata delle competenze presenti e passate e delle competenze necessarie per il futuro.

risorse umane, Intelligenza artificiale, HR, Cornerstone, Learning experience platform


Avatar

Fabio Todaro

Fabio Todaro, Senior Regional Sales Director per l’Italia di Cornerstone OnDemand

Whatsapp

Welfare, l’ingaggio è la via

/
In Italia, soltanto un lavoratore su due si dichiara completamente ...
Webinar

Talent management, risolvere lo skill gap col digitale

/
Oramai è noto, le aziende italiane si trovano ad affrontare ...
soldo biesse partnership

Le piattaforme digitali semplificano la gestione delle spese aziendali

/
Nel mondo del lavoro moderno, i viaggi aziendali sono diventati ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano