Categoria: Dall’estero

Dall’ estero

Skill

Se mi controlli allora non hai più fiducia

Con la rapida diffusione del lavoro agile – in particolare a seguito della pandemia – le soluzioni tecnologiche per il monitoraggio dei dipendenti stanno registrando una sempre maggiore applicazione. Secondo dati recenti diffusi da Gartner, questi software sono destinati a essere introdotti in azienda dal 70% dei datori di lavoro entro il 2023. Alle informazioni elaborate dalla società di consulenza...

Continua a leggere

ESG

Greenwashing, la sostenibilità si dimostra con i dati

Richiedere alle aziende dati più dettagliati sui risultati ottenuti in termini di riduzione delle emissioni inquinanti, con l’obiettivo di valutare le loro reali performance in tema di sostenibilità ambientale. È questo uno dei punti chiave delle nuove norme introdotte in India per contrastare il Greenwashing, ovvero quel fenomeno, ben noto anche nel resto del mondo, per cui l’impegno delle imprese...

Continua a leggere

Videochiamata_ufficio

Anche i lavoratori agili fanno parte dell’azienda

Per favorire la creazione di una cultura aziendale basata su spirito di squadra e collaborazione tra colleghi – in presenza e da remoto – è fondamentale evitare l’isolamento di chi resta a casa a lavorare e promuovere in modo attivo occasioni di confronto. Il tutto valorizzando le differenze culturali come opportunità di arricchimento. A dirlo è l’associazione americana di imprenditori Young entrepreneur...

Continua a leggere

rincari_energia

Il caro energia non è un problema (solo) delle PMI italiane

Il 65% delle piccole imprese nel Sud Ovest nel Regno Unito potrebbe decidere di chiudere definitivamente a causa dell’aumento vertiginoso dei costi del carburante e dell’energia, trend legato a doppio filo alla guerra tra Russia e Ucraina. A svelarlo è il report realizzato dall’azienda assicurativa inglese Simply Business che ha intervistato circa mille proprietari di piccole realtà produttive...

Continua a leggere

Lavoro_demotivazione

Siamo uomini o lavoratori?

Dopo la pandemia molte persone hanno deciso di dedicarsi maggiormente alla loro vita privata, facendo il minimo indispensabile in ufficio. Questo fenomeno è stato definito “quiet quitting”, ovvero abbandono silenzioso e ha trovato un’efficace cassa di risonanza sulla piattaforma social Tik Tok, come si legge in un’analisi proposta dalla Bbc. In un video pubblicato dall’emittente britannica e postato...

Continua a leggere

Smart working

Manager in smart e impiegati in ufficio

Con la pandemia, come è noto, il lavoro ibrido, che abbina presenza in ufficio e attività da remoto, ha registrato una forte diffusione; il tutto consentendo maggiore flessibilità e libertà nell’organizzazione del tempo e nella gestione delle diverse attività. Tuttavia – secondo uno studio condotto a luglio 2022 dalla piattaforma di sviluppo software Gitlab e da Qatalog, società di consulenza dedicata...

Continua a leggere

Team

Più relazioni sociali per migliorare la produttività

Favorire le connessioni sociali e le occasioni di confronto sul posto di lavoro è fondamentale per migliorare la produttività aziendale. A sostenerlo è uno studio realizzato dalla società di ricerca Redthread Research – citato in un articolo della testata hrexecutive.com specializzata sul mondo HR – secondo cui le persone con più contatti sociali in ambito lavorativo sono più propense...

Continua a leggere

Chatbot

Se i talenti preferiscono parlare con i chatbot

Secondo i responsabili HR i chatbot – ovvero i software che simulano ed elaborano le conversazioni umane, consentendo agli utenti di interagire con i dispositivi digitali come se stessero comunicando con una persona reale – sono un valido strumento per attrarre talenti in azienda. A svelarlo è una survey realizzata su un campione di 350 manager, da Sense, società Usa di consulenza in ambito recruiting...

Continua a leggere

HR_digital

Potenziare la produttività grazie alla collaborazione HR-IT

Per concretizzare il ruolo di primo piano delle tecnologie digitali come strumento strategico per migliorare l’esperienza delle persone in azienda, le imprese devono puntare sulla collaborazione tra HR e IT. Solo in questo modo le potenzialità delle diverse soluzioni adottate possono realmente contribuire alla valorizzazione delle prestazioni lavorative delle diverse figure professionali. Il tutto...

Continua a leggere

Valutazione_feedback

Valutami, capo (ma fallo bene)

I processi di valutazione del personale in azienda spesso non sono realizzati in modo adeguato. A confermarlo è uno studio realizzato dalla società di consulenza globale McKinsey secondo cui la maggior parte dei CEO non riesce a individuare le persone con le migliori (reali) performance. Lo stesso trend – come si legge sul sito della Society for human resource management (Shrm), associazione americana...

Continua a leggere

Conflitto

Caro collega, ma quanto mi stressi?

I conflitti sul posto di lavoro non rappresentano semplicemente un fattore di stress, ma influiscono in modo importante anche sulla produttività. Secondo il Global Human Capital Report di Ccp, società di ricerca Usa specializzata nella formazione e nello sviluppo organizzativo, ogni persona spreca settimanalmente più di due ore in discussioni con i colleghi, con una perdita complessiva annua di...

Continua a leggere

Welfare

Il welfare come leva di ingaggio nell’era delle crisi

Nonostante le sempre maggiori difficoltà a trattenere i talenti, la maggior parte delle imprese non sta concedendo nuovi benefit ai dipendenti. Secondo una survey realizzata dalla software house Isolved, infatti, il 54% dei datori di lavoro non ha ampliato il pacchetto di vantaggi aziendali. Questo dato, come si legge sul sito specializzato sui temi HR, Hrexecutive.com, è cruciale se si pensa che...

Continua a leggere

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano