L’Italia in fabbrica: Creare lavoro con il 4.0

Una recente ricerca condotta dal Centro studi di Confindustria insieme alla Direzione Studi del ministero dell’Economia ha analizzato gli effetti sull’occupazione del Piano Industria 4.0, varato nel 2017 dall’allora ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda. Ebbene, ne è emerso che in tre anni nelle imprese che hanno beneficiato dell’iper-ammortamento il numero di dipendenti è cresciuto dell’11,3%, mentre si è fermato al 4,4% nelle aziende che non hanno fatto ricorso all’agevolazione.

Il 4.0, insomma, crea lavoro. Nella nuova puntata di L’Italia in fabbrica, il podcast di Parole di Management dedicato al mondo del Manifatturiero, Luca Manuelli, Presidente del Cluster tecnologico Fabbrica Intelligente, spiega a che punto sono le imprese italiane sul fronte della trasformazione 4.0 e quali misure occorrerebbero al Paese per intervenire in maniera efficace su produttività, crescita e occupazione. Senza perdere l’occasione di utilizzare nel modo migliore le risorse del Recovery Fund.

trasformazione digitale, recovery fund, occupazione, Luca Manuelli, Piano Industria 4.0

Tra le righe:  Anja Puntari e l'arte nel management

Tra le righe: Anja Puntari e l’arte nel management

/
Tra le righe, libri di management per chi li scrive ...
Domatore_Bottini_PdM

Il domatore di aquiloni: quale futuro (normativo) per lo Smart working?

/
In questa puntata del domatore di aquiloni torniamo a parlare ...
L'Italia in fabbrica: Il ritorno alla Supply chain locale

L’Italia in fabbrica: Il ritorno alla Supply chain locale

/
Già prima della pandemia, altri eventi, come la guerra commerciale ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

2019 © ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano