Tag: infojobs

Il lavoro nella ripartenza ha bisogno di persone (preparate)

Disoccupazione che sale e aumento dei posti vacanti, aziende che prevedono di assumere e mancanza di competenze: un paradosso che cresce da 15 anni e che è stato accentuato anche dall’emergenza Covid. La pandemia ha infatti messo in luce un mismatch ormai consolidato, pur contenendolo. Com’è possibile? Secondo l’azienda di ricerca, selezione e formazione e di risorse umane Randstad, il blocco dei...

Continua a leggere

Il Covid taglia le offerte di lavoro

Il 2020 è stato l’anno che ha segnato negativamente il mercato del lavoro e, di conseguenza, l’economia del nostro Paese. Complice la pandemia di Covid-19, l’Italia ha infatti registrato un calo delle Job ad. Il totale delle offerte è stato di 366mila (-24,8% rispetto al 2019), dato che rappresenta un forte rallentamento, anche se in netto miglioramento rispetto alla chiusura del primo semestre...

Continua a leggere

Fausto Dassenno è Chief Product Officer di Subito e Infojobs

Subito e InfoJobs, brand italiani del gruppo Adevinta – multinazionale specializzata nell’online classified – annunciano la nomina di Fausto Dassenno a Chief Product Officer, ruolo chiave per guidare l’evoluzione e l’innovazione di prodotto, con l’obiettivo di rispondere alle esigenze di un utente sempre più evoluto e di un mercato in continuo mutamento. Fausto Dassenno, che vanta un’esperienza...

Continua a leggere

Più che ammalarsi al lavoro, gli italiani temono di rimanerne senza

La pandemia di Covid-19 ha fatto vacillare le nostre certezze e ha generato tante paure. Il timore per la propria salute e per quella dei propri cari, ma anche l’insicurezza economica sono sensazioni predominanti per tante persone in questo periodo. Sembra proprio la preoccupazione per il proprio posto di lavoro a pesare di più sugli italiani che, invece, si sentono relativamente tranquilli per...

Continua a leggere

assumere_covid

Assumere in tempo di Covid: crescere dopo il lockdown

Anche in piena emergenza, ci sono imprese che hanno deciso di assumere nuovo personale. Giorgia PacinoArticolo a cura di Giornalista professionista dal 2018, da 10 anni collabora con testate locali e nazionali, tra carta stampata, online e tivù. Ha scritto per il Giornale di Sicilia e la tivù locale Tgs, per Mediaset, CorCom – Corriere delle Comunicazioni e La Repubblica. Da marzo 2019 collabora...

Continua a leggere

Così si cercava lavoro nell’era analogica

Quando mi capita l’opportunità di essere chiamato in causa per parlare di Employer branding Filippo SainiDal 2017 Filippo Saini è Head of Job di InfoJobs con la responsabilità della definizione della strategia e del posizionamento dell’azienda nel mercato del lavoro italiano. Laureato all’Università Bicocca di Milano, Saini è entrato in InfoJobs nel 2017 con l’incarico di sviluppare e guidare la...

Continua a leggere

Lavorare meno, ma allo stesso (basso) salario

In Italia si produce poco e si guadagna ancora meno. Eppure, siamo uno dei Paesi in cui si lavora di più: 40 ore settimanali contro le 35 dei francesi e le 28 dei metalmeccanici tedeschi. Le classifiche sembrano dare ragione a Paesi come la Danimarca (33 ore settimanali) e l’Olanda (30), che hanno scommesso sulla riduzione dell’orario di lavoro come leva per aumentare la produttività. Lavorare meno...

Continua a leggere

Smart working diffuso nell’emergenza, ma il futuro va ripensato

A causa del lockdown totale imposto dall’emergenza sanitaria, le aziende hanno dovuto riorganizzarsi per garantire l’operatività e la sicurezza delle persone attraverso l’utilizzo massiccio dello Smart working. Secondo un’indagine di InfoJobs (piattaforma numero 1 in Italia per la ricerca di lavoro online) realizzata a marzo 2020, il 72% delle imprese ha messo a disposizione in...

Continua a leggere

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano