ecommerce

Con F2D nasce il primo ecommerce di servizi HR

Negli ultimi due anni, complici le restrizioni causate dalla pandemia da covid-19, gli acquisti tramite web si sono diffusi in modo molto capillare. Anche nel nostro Paese che, come dimostra l’Indice di digitalizzazione dell’economia e della società (Desi), è fra i meno ‘tecnologici’ d’Europa (nel 2020, l’Italia si posizionava al 25esimo posto su 27 Stati, mentre nel 2021 al 20esimo).  

Le attività relative all’ecommerce, sia in ambito privato sia di business, hanno subìto una forte impennata: i dati di recenti studi rivelano, infatti, un incremento di questo mercato (nel 2021 rispetto al 2020) del 21%. Sul fronte aziendale, invece, i numeri sono meno rilevanti, ma denotano comunque un trend positivo. Secondo il consorzio Netcomm, infatti, i canali digitali in fase d’acquisto sono utilizzati da tre aziende su quattro (con un fatturato maggiore di 2 milioni di euro); il 33% dei buyer trova fornitori grazie a strumenti online e il 40% delle imprese ha un negozio digitale. L’analisi ha rilevato, poi, che circa un quarto delle imprese B2B non è ancora attivo sui canali digitali, un dato che –seppur apparentemente demotivante– risulta in netto calo rispetto al 2015 (37%). 

Questa tendenza di crescita denota un progressivo cambiamento delle abitudini delle organizzazioni, sempre più consapevoli delle potenzialità del mondo tecnologico. In questo contesto si fa strada F2D, realtà che offre servizi HR in outsourcing in digitale, acquistabili tramite una piattaforma di ecommerce. L’azienda, nata a fine 2020 come spin-off di F2A (società operante nei servizi HR, finanziari e amministrativi), sta penetrando nel mercato proprio grazie a questo nuovo contesto che sta abituando sempre più le imprese ad acquistare (e non solo vendere) online. 

Guido Jarach, Amministratore Delegato di F2D, si dice infatti fiducioso sulla diffusione di questo strumento in ogni settore: “Ci sono molte aree aziendali – fra cui il Marketing – che non possono più prescindere dal digitale, tutte le aziende ormai fanno pubblicità su canali social o utilizzano software per gestire alcuni processi; ciò lascia presagire che anche i dipartimenti più tradizionali – come l’HR rispetto al processo di Payroll – decidano presto di aprirsi alle tecnologie; come già avviene all’estero”. 

Fruire di servizi tradizionali su canali innovativi 

L’idea di questo progetto è nata –in tempi non sospetti, prima dell’avvento della pandemia– all’inizio del 2020, con due intenti: creare il primo player nell’offerta di servizi in outsourcing integrati fra Contabilità e Payroll con un approccio totalmente digitale; sviluppare la prima piattaforma di servizi rivolta a Piccole medie imprese (PMI) – cuore pulsante dell’economia italiana – startup e liberi professionisti. “La spinta principale è stata quella di portare innovazione in un mercato statico e tradizionale; quello delle Risorse Umane”, rivela Jarach. E i riconoscimenti non sono tardati: il progetto imprenditoriale è stato premiato nel 2021 al Netcomm Award come “Migliore iniziativa” nella categoria Business Innovation. 

Il portale prevede che le imprese possano acquistare ‘con un clic’ pacchetti standard di servizi, ai quali aggiungerne eventualmente altri opzionali: “Elaborazione buste paga, adempimenti fiscali, gestione delle presenze, note spese e reportistica sono erogati e gestiti da un team di professionisti dedicati (commercialisti ed esperti in consulenza del lavoro) e i documenti di output sono accessibili in qualsiasi momento all’interno della propria area riservata in cloud”, spiega Jarach. Per eventuali problemi di natura tecnica, poi, è previsto il supporto di un customer care che accoglie ogni richiesta dei clienti.  

“L’ecommerce rappresenta l’opportunità di ottenere facilmente soluzioni ‘evolute’, risparmiando tempo da dedicare ad attività strategiche, ma senza rinunciare all’efficienza operativa, alla qualità e alla competenza”, commenta l’AD di F2D. Per supportare al meglio aziende di piccole dimensioni, F2D ha instaurato una serie di accordi con studi legali e notarili, in modo da offrire un servizio completo, rimanendo fortemente competitiva a livello economico. Grazie a queste partnership, l’ecommerce è in grado di offrire supporto anche ai futuri imprenditori, sin dal giorno in cui prende forma l’idea di fondare una società: sostegno legale per la definizione dello statuto, scelta della forma giuridica, costi notarili e di registrazione presso gli enti preposti, ecc.  

Insomma, anche aziende di piccole e micro dimensioni possono avvalersi di servizi tradizionali e consolidati, attraverso canali innovativi: “Un target davvero molto importante, ma finora poco soddisfatto digitalmente; il nostro obiettivo è offrire una soluzione che contribuisca ad accelerare all’interno del nostro Paese quel processo di digitalizzazione ancora fortemente in ritardo. Vogliamo essere una realtà che guarda al futuro”, conclude Jarach. 

PMI, ecommerce, payroll, outsourcing, F2D


Avatar

Francesca Albergo

Laureata in Scienze Umanistiche per la Comunicazione – percorso del teatro e dello spettacolo – Francesca Albergo ha successivamente conseguito un master in Professioni e Prodotti per l’Editoria. Dopo un’esperienza di cinque anni nelle Risorse Umane – durante i quali non ha mai abbandonato lettura e stesura di testi – la passione per le parole, la scrittura e (soprattutto) la grammatica l’ha portata a riprendere la sua strada, imparando a ‘vivere per lavorare’, come le consigliò un professore al liceo. Amante della carta e del ‘profumo dei libri’ si è adattata alla frontiera digital dell’Editoria, sviluppando anche competenze nella gestione di CMS. Attualmente collabora in qualità di editor e redattrice con case editrici e portali web. Nella sua borsa non mancano mai un buon libro, una penna (rigorosamente rossa) e un blocco per gli appunti, perché quando un’idea arriva bisogna esser pronti ad accoglierla.

Processi_persone

Dati, processi e persone al centro della rivoluzione digitale

/
Dati, processi, persone. La sinergia tra questi aspetti risponde alle ...
Mentoring

Trattenere i talenti con il mentoring

/
Puntare sulla trasmissione efficace di competenze tra figure senior e ...
espansione_internazionale

Espansione e ricerca: Fincons Group apre la nuova sede a Bruxelles

/
Espandersi e investire nella conoscenza. Sono queste le missioni di ...

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano