Tag: Covid

Divieto di licenziamento: un compromesso tra libertà d’impresa e pace sociale

“Se non hai la forza di imporre le tue condizioni alla vita, devi accettare quello che la vita ti offre”, scriveva Thomas Stearns Eliot. La considerazione del poeta è pacificamente utilizzabile per sintetizzare l’approccio che il mondo dell’impresa (quantomeno quella manifatturiera) dovrà necessariamente adottare nell’applicazione delle nuove disposizioni dettate dall’art. 4 del D.l 99/2021, titolato...

Continua a leggere

La ripresa sconvolge (in positivo) il mercato del lavoro

Milioni di persone stanno lasciando volontariamente il proprio posto di lavoro. Secondo il Labor Department statunitense, quasi 4 milioni di americani si sono licenziati ad aprile 2021, il numero più alto mai registrato. Il tasso di licenziamenti volontari è stato particolarmente alto nell’industria dell’intrattenimento e dell’ospitalità, dove la competizione è serrata, ma il numero di coloro che...

Continua a leggere

Perché agli imprenditori servono gli intellettuali

Lo sguardo attento e acuto sulla storia mondiale si è tradotto in un imponente affresco sulla situazione geopolitica attuale: Nella storia mondiale è l’ultimo libro di Giulio Sapelli (Guerini e Associati, 2021), un lavoro che ha richiesto anni per essere portato a termine e che ci aiuta a comprendere significato e correlazioni tra eventi ai quali assistiamo e ai giochi di forza che li determinano....

Continua a leggere

Tecnologia e trasparenza, la resilienza dell’industria della Moda

Tra i settori di punta del Made in Italy, la Moda è anche una delle industrie più colpite dalla pandemia di Covid-19. Guardando ai risultati del 2020, in Europa le vendite sono diminuite di circa il 20% rispetto ai livelli del 2019. In alcuni Paesi, come l’Italia e la Spagna, la contrazione ha raggiunto il 30%. Le performance dei mesi estivi hanno dato però dimostrazione della grande capacità di...

Continua a leggere

Gestire l’adolescenza sospesa

L’Italia non è un Paese per giovani. Ragazzi e ragazze stanno pagando le conseguenze che derivano dalla brusca interruzione delle loro abitudini, in un momento tanto delicato quanto fondamentale del loro sviluppo individuale e sociale. Questo fenomeno di stasi ha un nome: si chiama “adolescenza sospesa” ed è l’effetto dell’imposizione del distanziamento sociale e delle misure di restrizione dovuti...

Continua a leggere

Dopo i vaccini, Londra dà l’esempio anche nelle riaperture

Il ritmo sostenuto della campagna di vaccinazione e l’allentamento delle restrizioni sugli spostamenti, decise dal Governo britannico di Boris Johnson, stanno avendo effetto anche sui programmi di riapertura di uffici e imprese in Gran Bretagna. Dopo che il suo CEO, David Solomon, aveva definito il lavoro da casa una “aberrazione”, Goldman Sachs si prepara a far rientrare nella sede di Londra centinaia...

Continua a leggere

La rilevazione presenze biometrica per la nuova normalità post Covid

Il new normal, la nuova normalità che si sta facendo largo nell’era della pandemia, non può fare a meno dei controlli di sicurezza. Perché il Covid-19 può essere arginato e le misure di emergenza sanitaria allentarsi, ma il timore di una nuova epidemia mondiale è inevitabile, come inevitabile è il riguardo nei confronti di dipendenti, colleghi, ospiti… Andare in ufficio con qualche linea di febbre,...

Continua a leggere

Ritorno in ufficio, Microsoft inaugura il modello di lavoro ibrido

Era stata una delle prime compagnie statunitensi a chiedere al personale di lavorare da casa quando scoppiò la pandemia, ormai più di un anno fa. Adesso Microsoft è destinata a diventare anche una delle prime ad accogliere i dipendenti al loro rientro in ufficio. Il colosso dell’Hi-Tech ha annunciato che, a partire dal 29 marzo 2021, l’headquarter di Redmond nello Stato di Washington inaugurerà...

Continua a leggere

Leadership al tempo del covid

Covid-19. Su questo virus si è detto un po’ di tutto. Si è parlato della sua insidiosità, della veloce capacità di propagazione, dell’attitudine a comportarsi subdolamente, del fatto che colpisca soprattutto le persone anziane. Poi si è notato che neanche i giovani e i bimbi ne sono tanto immuni. In mancanza di informazioni certe – sempre che l’essere umano possa avere certezze… quindi potremmo...

Continua a leggere

Nuove guide per affrontare scenari inediti

A un anno dall’arrivo della pandemia in Italia, il contesto economico in cui vivono le imprese è completamente cambiato. Per non parlare delle esigenze di comunicazione e di apprendimento, in bilico tra libertà e restrizioni. Ha l’obiettivo di indagare le nuove sfide la ricerca Lo scenario delle organizzazioni e le nuove esigenze di apprendimento e comunicazione promossa da Performance Strategies....

Continua a leggere

La lezione di anti-fragilità delle imprese familiari

In Italia un’azienda familiare su quattro è a rischio chiusura per problemi finanziari. La sua struttura patrimoniale risulta inadeguata per un’impresa su tre, e il 25-30% rischia la liquidazione. A svelarlo è un recente studio dell’Osservatorio Bocconi che ha analizzato la crisi innescata dal Covid, restituendo dati molto preoccupanti, soprattutto alla luce del fatto che le imprese familiari...

Continua a leggere

Chi non si vaccina rischia il posto di lavoro?

Può un’azienda obbligare le sue persone a vaccinarsi? E chi si dovesse rifiutare, rischia il posto? Nonostante la campagna vaccinale prosegua a rilento, sono queste le domande che iniziano a circolare nelle imprese, per capire come agire nei confronti del personale che non vorrà farsi vaccinare. A un anno esatto dalla diffusione della pandemia di Covid-19, anche nel nostro Paese si è iniziata la...

Continua a leggere

  • 1
  • 2
  • 6

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano