Tag: Covid

Chi non si vaccina rischia il posto di lavoro?

Può un’azienda obbligare le sue persone a vaccinarsi? E chi si dovesse rifiutare, rischia il posto? Nonostante la campagna vaccinale prosegua a rilento, sono queste le domande che iniziano a circolare nelle imprese, per capire come agire nei confronti del personale che non vorrà farsi vaccinare. A un anno esatto dalla diffusione della pandemia di Covid-19, anche nel nostro Paese si è iniziata la...

Continua a leggere

Tempo di nuove relazioni sindacali

Dopo 15 mesi di trattative,  è stato firmato il nuovo Contratto collettivo nazionale dei Metalmeccanici. Il contratto aggiorna e rivede il sistema di inquadramento professionale, risalente al 1973,  per tener conto dei profondi cambiamenti dei modelli di organizzazione del lavoro. L’aggiornamento è considerato necessario “con particolare riferimento alla evoluzione dei mercati e delle imprese,...

Continua a leggere

Le donne pagano il conto della pandemia

I numeri sono impietosi, e non solo in Italia. Nel nostro Paese l’Istat ha certificato che sui 101mila posti di lavoro persi a dicembre 2020, 99mila erano occupati da donne. Se per gli uomini la stabilità dell’occupazione si associa al calo dell’inattività (-0,1 punti), il tasso di occupazione delle donne a dicembre è calato di 0,5 punti ed è aumentato anche il numero di quante hanno rinunciato...

Continua a leggere

Il Manifatturiero accelera, ma paga in ritardo

Ripartire dal digitale per costruire sistemi più resilienti. Nonostante le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria iniziate nel 2020, il Manifatturiero italiano sembra stia accelerando la sua ripresa, con una crescita sostenuta della produzione e una più veloce espansione dei nuovi ordini. Lo conferma la risalita dell’indice Pmi (Purchasing manager index), che misura la capacità di acquisto di...

Continua a leggere

Il Covid taglia le offerte di lavoro

Il 2020 è stato l’anno che ha segnato negativamente il mercato del lavoro e, di conseguenza, l’economia del nostro Paese. Complice la pandemia di Covid-19, l’Italia ha infatti registrato un calo delle Job ad. Il totale delle offerte è stato di 366mila (-24,8% rispetto al 2019), dato che rappresenta un forte rallentamento, anche se in netto miglioramento rispetto alla chiusura del primo semestre...

Continua a leggere

Lunga vita all’ufficio

Svuotato dalla pandemia e messo a dura prova dal distanziamento sociale, l’ufficio così come lo conosciamo non è affatto morto. Anzi, si prepara a essere più dinamico che mai nell’era post Covid-19. L’abilità di lavorare da remoto, acquisita in questi mesi da milioni di persone in tutto il mondo, consentirà a molti di vivere e lavorare in modi e spazi nuovi, è vero, ma senza porre fine alla lunga...

Continua a leggere

Digitalizzare il payroll per prepararsi al futuro

Tra le numerose sfide che la Direzione del Personale ha dovuto affrontare nel 2020 a causa dell’emergenza sanitaria, ci sono quelle legate alla gestione del payroll: le paghe, infatti, sono uno dei processi più a rischio, se non gestite nel modo corretto. Nell’era delle incertezze, i problemi morali, i danni alla reputazione e l’impatto normativo collegati al payroll sono diventati un potenziale...

Continua a leggere

La generazione dimenticata dalla pandemia

Perdita dell’impiego, interruzione della formazione e ulteriori barriere all’entrata nel mercato del lavoro. È il triplo choc inferto dalla pandemia ai giovani Under 25. Lo aveva già segnalato a giugno 2020 l’Organizzazione internazionale del lavoro, mettendo in guardia dalle conseguenze economiche dell’emergenza su quella che aveva ribattezzato la “generazione lockdown”. Ora la conferma arriva...

Continua a leggere

Ripensare l’impresa dopo la pandemia

L’impresa è la risultante delle relazioni tra le persone che la compongono nei loro diversi ruoli esercitati in connessione con chi vive altre organizzazioni, in una reciproca ricerca di senso volta a scambi di natura economica, e non solo, con il mercato e le comunità nelle quali agiscono. Queste interazioni sono per loro natura dinamiche, intricate e percorse dalle emozioni, dalle motivazioni...

Continua a leggere

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano