Categoria: Tecnologia per la produzione

Tecnologia per la produzione

Ecosistema e fiducia nel cloud, così Salesforce cresce in Italia

Nell’era dei dati – sempre più numerosi e importanti per il business delle aziende – la corretta tutela delle informazioni è fondamentale. Ma, soprattutto tra le imprese di piccole dimensioni, spesso è difficile far accettare che il dato esca dai confini dell’azienda per essere gestito in cloud. La soluzione consiste in un cambio di mindset che va nella direzione della fiducia...

Continua a leggere

dark_data.jpg

L’importanza dei dati nell’era 4.0, imparare a riconoscere i Dark data

Lo sviluppo di molteplici tecnologie, come l’Internet of Things (IoT) e le Big data analytics, di smart device e applicazioni software, ha comportato una crescita esponenziale del volume di dati generato all’interno delle organizzazioni. Le realtà manifatturiere sono state tra le prime a essere coinvolte da tale fenomeno perché guidate dalla Digital transformation, nello scenario industriale 4.0....

Continua a leggere

Centre_Vertiv.jpg

Garantire la business continuity, una sfida per la gestione dei dati

Per i grandi colossi informatici e in generale per tutte le aziende il cui core business è rappresentato dall’utilizzo dei dati, il cosiddetto downtime (cioè la perdita di carico) è uno spauracchio da evitare il più possibile. Al trend crescente dell’uso di dati corrisponde l’aumento del rischio di problemi legati al malfunzionamento delle infrastrutture critiche, che comporta alti costi di gestione...

Continua a leggere

Blockchain_assicurazioni.jpg

Blockchain, il garante digitale per le assicurazioni

Non solo criptovalute: la blockchain può essere un valido alleato anche per il mondo assicurativo. La tecnologia, che consente di gestire un registro digitale contenente informazioni in maniera condivisa e distribuita e dunque senza la necessità di un’entità centrale di controllo, permette di stipulare i cosiddetti smart contract, che automatizzano e validano l’intero processo di liquidazione della...

Continua a leggere

Considi punta sul digitale in Italia e all’estero, con Prorob la trasformazione è ‘chiavi in mano’

Rivoluzionare i processi industriali attraverso la trasformazione digitale. La marcia di Considi per diffondere la cultura dell’Industria 4.0 passa da Padova. È lì che la società veneta, votata alla lean trasformation e all’aggiornamento dei modelli di business aziendali attraverso le logiche del Toyota Production System (TPS), ha incontrato i giovani sviluppatori di Prorob. Le loro soluzioni, fatte...

Continua a leggere

Red_Hat.jpg

Red Hat, dopo IBM la sfida è la crescita costante

La missione è sfidante, ma non certo impossibile. Almeno percependo l’aria che si respira nella Red Hat Arena che a fine gennaio 2020 ha fatto da sfondo al primo incontro con la stampa del nuovo Country Manager Rodolfo Falcone. Un’occasione, la conferenza negli uffici di Milano della multinazionale Usa, non solo per conoscere il manager nelle sue nuove vesti (è a capo della branch italiana da novembre...

Continua a leggere

Marchesini Group ottimizza la gestione dei dati con il PLM PRO.FILE

Marchesini Group, con sede a Bologna, è un produttore di linee e macchine per l’imballaggio automatizzato per l’industria farmaceutica e cosmetica. L’azienda rappresenta un caso di successo emblematico per PRO.FILE Italia, che ha illustrato diverse case history nell’ambito delle celebrazioni dei suoi primi 20 anni presso il Kilometro Rosso Innovation District (Bergamo). Il network accorpa...

Continua a leggere

AI_digitalizzazione.jpg

Dalla produzione alle competenze, l’AI accelera la digitalizzazione

L’Intelligenza Artificiale (AI) è oggi realtà in molte imprese. Non solo per aumentare la produttività, ma anche per velocizzare i processi e migliorare le relazioni con fornitori, dipendenti e clienti. Ma quali soluzioni di AI hanno già adottato le imprese italiane? E in quali settori le nuove tecnologie avranno il maggior impatto? Sistemi&Impresa ha intervistato manager e responsabili appartenenti...

Continua a leggere

Chi ha paura dell’Intelligenza Artificiale?

Quello dell’Intelligenza Artificiale (AI) è un tema molto discusso in ambito aziendale. Se molto spesso ci si concentra sui benefici di questa tecnologia, è necessario riflettere anche su come sia possibile limitarne i potenziali effetti negativi. A sollevare la questione è stato l’Amministratore Delegato di Google e Alphabet, Sundar Pichai, il quale ha chiesto nuove norme apposite per...

Continua a leggere

AI_fabbrica.jpg

Intelligenza Artificiale in fabbrica, un nuovo rapporto uomo-macchina

Machine learning, Internet of Things (IoT), realtà aumentata: l’Intelligenza Artificiale (AI) non è solo il trend tecnologico del momento, ma un insieme di fattori abilitanti per una nuova industria. Gli incrementi produttivi oggi non sono più il frutto di un uso intensivo ed efficiente dei macchinari, ma del loro impiego intelligente. Le nuove tecnologie hanno raggiunto una potenza e una velocità...

Continua a leggere

AI_approccio_umanistico.jpg

L’approccio umanistico all’Intelligenza Artificiale

Di questi tempi si parla molto delle responsabilità riguardanti lo sviluppo delle nuove piattaforme, ma il tema viene trattato principalmente da un punto di vista passivo. Significa che, quando accade qualcosa di negativo, pensiamo a una possibile conseguenza della guida autonoma delle macchine oppure a effetti collaterali in strumenti dove la spina dorsale è un algoritmo. C’è, cioè la tendenza...

Continua a leggere

intelligenza_comprensione.jpg

Intelligenza e comprensione, confronto fra naturale e artificiale

Intelligenza: già l’ambiguità dell’etimo coglie la complessità del concetto: intus-legere, che significa “leggere dentro”, dunque capacità analitica e di approfondimento, e inter-legere, “leggere attraverso”, ovvero capacità associativa e di connessione. Questa ambiguità diventa molteplicità, prima di tutto nel senso categoriale dello psicologo Howard Gardner, secondo cui esistono diverse, e relativamente...

Continua a leggere

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano