Categoria: Ambiente di lavoro

Ambiente di lavoro

hub_creativi.jpg

Gli spazi di lavoro negli hub creativi, una ricerca esplorativa

Negli ultimi anni si è assistito alla diffusione di nuovi spazi di lavoro: i coworking ne costituiscono la categoria più rappresentativa (Spinuzzi, 2012), ma a essa si affiancano altri luoghi come gli incubatori e gli acceleratori d’impresa, i FabLab, i LivingLab, i parchi tecnologici e gli hub creativi (Fortezza et al., 2016; Mariotti et al., 2017; Montanari e Mizzau, 2016). In tutti i casi, si...

Continua a leggere

L’arte entra in azienda con il teatro

Tutto ruota attorno al primo assioma della comunicazione umana, secondo la definizione data dalla scuola di Palo Alto: non si può non comunicare. Anche sul lavoro funziona così: quando pensiamo di sottrarci a una comunicazione – magari stando in silenzio, non rispondendo al telefono oppure a una mail che abbiamo ricevuto – in realtà stiamo dicendo qualcosa, anche se non lo vogliamo. Se dunque evitare...

Continua a leggere

La centralità dell’impresa tra le dimensioni sociale e immateriale

La digitalizzazione ha modificato i confini interni ed esterni delle organizzazioni e di conseguenza le relazioni con i diversi stakeholder. Quella odierna si potrebbe definire come l’era dell’intangibile e delle risorse immateriali, dove però è necessario ancora fare i conti con gli aspetti fisici e materiali della vita organizzativa e professionale. La progettazione degli ambienti e spazi lavorativi,...

Continua a leggere

responsabilita_fattoreR.jpg

Dipendenti responsabili si nasce o si diventa?

A tutti è evidente il grande vantaggio di lavorare insieme con persone responsabili: avere colleghi, collaboratori e capi responsabili alleggerisce i processi di controllo, assicura performance e risultati di qualità, migliora il clima e le relazioni di lavoro. È per questo motivo che le aziende mettono la responsabilità ai primi posti fra le qualità ricercate. Certo, le competenze tecniche e le...

Continua a leggere

Il Paese dove è lecito timbrare il cartellino in mutande

Tutti lo ricordano come il ‘vigile in mutande’ che timbrava il cartellino vestito solo di maglietta e slip e poi tornava a casa nel Comune di Sanremo. La sua immagine aveva fatto il giro del web e gli era costata il posto di lavoro. Ma cinque anni dopo, Alberto Muraglia, finito sotto inchiesta nel 2015 nell’indagine della Guardia di Finanza sui furbetti del cartellino, è stato...

Continua a leggere

leadership_informale.jpg

Leadership formale e informale nell’ecosistema complesso

Per molti anni il management è rimasto indistinto rispetto alla leadership, intesa come un mero esercizio di potere e forza. In tale contesto, ciò che definiva i ruoli di leader e manager era l’avere potere o competenze analitiche straordinarie. Il carattere del leader risultava, invece, irrilevante, a eccezione del possedere le necessarie energie per conferire ordini. Ma l’identificazione della...

Continua a leggere

  • 1
  • 9
  • 10

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24
EMAIL: redazione.pdm@este.it - P.I. 00729910158

© ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - 20125 Milano